AVEVO SAPUTO QUEL GIORNO CHE LA SCRITTURA ERA CAMPO APERTO, VIA D'USCITA.
(ERRI DE LUCA - IL PIU' E IL MENO)

11 febbraio 2012

BUON COMPLEANNO K2!





Ricordo esattamente il momento in cui ho saputo di te: mi arriva una fotina piccolissima a mezzo mail e tuo padre che  mi scrive: 
ecco il fagiolino!
Il mio cuore fa un balzo fortissimo in petto, non ho bisogno di aprire la mail per vedere la foto, capisco all'istante e lacrime intense mi scorrono sul viso senza che io dica una parola.

Quelle lacrime hanno dato quiete al mio cuore dopo vent'anni.

Ero in ufficio e si spaventano tutti quelli che mi sono accanto, anche perchè non era passato troppo tempo da un grave problema di salute di mio padre e che mi aveva fatto stare tanto in pena.
Ma io dico subito recuperando la voce e quasi urlando che è solo la notizia più bella che poteva raggiungermi e che aspettavo da tanto tempo.

Il mio primo pensiero dopo avere riacquistato le capacità cognitive è andato ai miei genitori, loro più di ognuno di noi familiari ti stavano aspettando da tanto tempo.
Avevano alle spalle il mio dolore e quello di una delle mie sorelle, anni di sofferenza e di continue delusioni che  avevano portato tanta amarezza e la convinzione che forse mai avrebbero avuto la gioia di un nipotino.
E' invece all'improvviso sei arrivato tu.
Au Petit Prince




Da quel momento in poi ti abbiamo aspettato con amore e con impazienza.
Ed io tua futura zia, ho avuto anche la grande gioia di vederti per prima insieme ai tuoi genitori.
Un'emozione indescrivibile, sentire quel piccolo battito e vederti così piccino ma già perfetto.
Eri lì tranquillo nella tua sacca, ben spaparanzato  e fin dal primo istante non abbiamo avuto dubbi nemmeno sul tuo sesso.
Altra cosa emozionante è stata vedere il tuo profilo, le tue manine e i tuoi piedini e immaginarti.
Pensavo al momento in cui ti avrei abbracciato e avrei seguito per davvero, con il dito, quella perfezione.

Sei stato sereno per tutto il tempo, del resto da subito il tuo carattere si è conformato a quello della tua mamma,  calmo.
Che abbia avuto tutte le paure del caso, come ogni futura mamma è certo, ma mai nei nove mesi ce lo ha dimostrato.
 Dare tranquillità agli altri con il suo atteggiamento per non far preoccupare nessuno fa parte di lei.
E tiene per se tutte le sue ansie.

E poi in una mattina di febbraio, a Milano c'era la neve mentre a Napoli splendeva il sole e sei arrivato tu.


Queste sono le tue nonne alle prese con la cesta della tua nascita!

Il nostro principe il nostro "Stupor Mundi"!

E questa zia, vecchia e sdolcinata un po' piagnona vuole solo dirti che in questi due anni appena trascorsi hai rallegrato ogni suo giorno, che anche quando la sera torna a casa distrutta da una giornata pessima, riesce accendendo il computer e guardando le tue foto a sorridere all'istante.

Nel frattempo ci sono stati nuovi arrivi e nuove gioie, immense.

Verrà il turno di parlare anche di altri istanti di felicità.

Ma tu bambino, sei stato il primo e  che ci ha ridato speranza e nuovi sorrisi.

La luce e il sole di genitori nonni e zii.

Il nostro pezzetto di cuore.










e qui ci sta bene, anzi benissimo, questa canzone:







Piccolo Principe ti auguro di guardare sempre il mondo con gli occhi del cuore.



11 commenti:

  1. Mary grazie grazie grazie
    da K2 e soprattutto da me per queste tue dolcissime parole.
    Ai

    RispondiElimina
  2. K2 sei un bambino fortunato perchè hai una splendida mamma e una splendida zia.
    Un po' stronzetta quest'ultima.
    Perchè che ti devo dire riesce sempre a farmi piangere anche quando scrive di cose belle :-)
    Buon Compleanno e se seguirai il consiglio della super zia avrai veramente tutto ciò che meriti.
    Per ora dedicati ad un bel ovetto kinder ed a tutti i regali che riceverai ;-)

    Curiosità:mi pare che la fotografie delle due nonne sia in ospedale.
    Se così fosse significa che è il giorno stesso della nascita di K2.
    Giusto?
    Chiedo cosa contiene il cestino della nascita?Confetti?

    vi abbraccio veru

    RispondiElimina
  3. Nonna Lilly11/2/12 11:34 AM

    Sei meravigliosa.
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei meravigliosa anche tu!

      Elimina
  4. I nipoti son piezz'e core. Parole della "zia melanzana".

    RispondiElimina
  5. Happy birthday to youuuuuu!
    Che fortunato questo piccolo principe: ha già uno stuolo di dame che lo amano! Posso unirmi anch'io? Cara Mary, hai realizzato un bellissimo regalo per questo piccolino: lo apprezzerà, eccome, non appena quegli occhietti vispi impareranno a correre sullo schermo! Ma magari lo fanno già, visto che mamma Ai è anche hi-tech!
    Riguardo alle fotine... complimenti per le nonne: sono giovanissime! Un'altra grande fortuna per questo piccolino. E sei sicura che Ai non sia come Giovanna Mezzogiorno? Perchè io vedo un piedino e una bella zampottina spuntare dalla chiccosissima Inglesina... Hai visto mai che ora partono le richieste di risarcimento. Potresti essere "costretta" a raccontarci ogni sviluppo delle fasi della crescita di K2! Ma sono certa che lo farai anche senza sentenze di mezzo (!)

    Buon comply, piccolo Principe! E felice week end a tutti!

    ps. Ma Veru, cos'è il cesto della nascita?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Manu, il piccolino già mi riconosce quando la mamma gli mostra il mio blog.
      E mi chiama immediatamente.La cesta è una bella tradizione campana come ho spiegato in basso alla Veru.

      Buona giornata.

      Elimina
    2. Anche senza firma mi hai riconosciuta: grazie! Anzi... Ormai mi riconosci perché mi dimentico di firmare... L'unica smemorata delle tue lettrici!

      Emanuela

      Elimina
    3. Ma io vi riconosco tutti da come scrivete.
      La firma per quel che mi riguarda è superflua.
      Ma lasciamo la formalità per ci legge.
      Baci

      Elimina
  6. Veru, stronzetta io?
    Prova a fare un giro lì dove si parla di luciano e vasco e poi ne riparliamo!

    ghghghghghghhgh.

    Grazie, ho accumulato una borsa piena di ovetti Kinder, da portare al mio pastrugnino.
    Sì la foto è stata scattata in ospedale il giorno della nascita, e le nonne l portarono in giro la cesta per tutto l'ospedale regalando confetti azzurri!!!
    Bellissima vero?
    Idea della nonna Lilly.
    Sulla fotina ci sono tutte e due Lilly e Mimma.
    Bellissime vero?
    E gran donne.

    RispondiElimina

Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere.
(Emily Dickinson)