AVEVO SAPUTO QUEL GIORNO CHE LA SCRITTURA ERA CAMPO APERTO, VIA D'USCITA.
(ERRI DE LUCA - IL PIU' E IL MENO)

16 gennaio 2013

Misérable a chi???????




Hugh Jackman - google images

Questo post è politicamente scorretto.
Gli amici uomini che di solito partecipano al mio blog potrebbero risentirsi (quasi tutti).
Ragazzi perdonatemi.
Io lo adoro quest'uomo, quando mangia, beve, dorme e ama, soprattutto ama, eccome se ama, no?
Voi lo sapete che io sono un'appassionata di fumetti. Marvel, Bonelli ecc...ecc...ecc...
Ho immaginato per anni che, forse un giorno, qualcuna delle Maior americane si sarebbe decisa a portare sul grande schermo la saga che io preferisco in assoluto della Marvel, ovvero gli X-MEN.
Non trovavo però, il volto di chi potesse eventualmente interpretare il mio preferito tra gli eroi del gruppo, Wolverine.
Poi nel 2000 esce il primo film della serie e come una risposta ai miei più reconditi desideri, mi compare l'immagine di questo aitante attore australiano e con aitante mi sto trattenendo.
Devo a questa foto il rintronamento che da allora mi fa rimbombare come una campana, ogni volta che mi compare davanti, una sua immagine, of course.


Capisciamme n.1 - google images
                                       Che sia una foto, un film, una copertina di Vanity Fair.

Capisciammè n.2 - google images

I suoi film li ho visti tutti, riuscendo anche a fregare maritino una volta.
Lui adora i film horror ed io, volevo assolutamente andare a vedere "VAN HELSING" per le indubbie doti artistiche del cast, ovvio.

Sapevo che non era proprio proprio come se lo aspettava ma lo stordii talmente tanto con la storia dei vampiri, che cedette e mi accompagnò. Stette buono per tutto il tempo mentre io, silenziosissima al suo fianco, mi beavo di immagini e dialoghi che detto tra noi, non avrebbero portato di certo l'attore all'Oscar. Alla fine del film mi ha giurato che mai più mi avrebbe accompagnato a vedere un film horror, senza leggere prima tutte le recensioni possibili e immaginabili. Comunque c'era anche Kate Beckinsale in quel film e mio marito se la ricorda ancora.
E vogliamo parlare di Australia? Vi risparmio la scena della doccia, ma le mie amiche fan se la ricordano bene.

Capisciammè n.3 - google images
Ora esce il nuovo film: Les Misérables, tratto dal romanzo di Victor Hugò.
Un film che, stando a tutti i pronostici, farà incetta di Oscar nella notte d'oro hollywoodiana.Mai sopportato il romanzo, studiato al liceo e letto con molta noia. Mai sopportato il protagonista Jean Valjean, noiosissimo nel suo recupero morale. Molto più simpatico il suo acerrimo nemico, l'ispettore Javert nel film interpretato da Russel Crowe.
Lui è bravissimo, canta, balla e recita da dio.
Gli altri attori idem, da Anne Hathaway nei panni di Fantine(visto il suo impegno nel film mi sono quasi ricreduta su di lei e sulla bravura ma voglio testare), Amanda Seyfried in  Cosette, Sacha Baron Cohen in Thénardier, Helena Bonahm Carter in madame Thénardier e Eddie Redmayne in Marius.
La regia è di Tom Hooper, di cui ho apprezzato " Il discorso del Re" con  Colin Firth. Oscar meritatissimo.

Ma non sarà per questo che andrò a vedere il film.

E che, mica me lo posso perdere questo spettacolo umano vagante!!!

PS1: Hugh se mai un giorno dovessi capitare sulle pagine di questo blog, ti prego fattelo tradurre. 
Io ti aspetto, oggi, domani, sempre... quando vuoi.
PS2: Cucino molto bene, so che ti piace dilettarti ai fornelli ma ancora di più ti piace avere qualcuno che cucina per te. Non perderla questa occasione credi a me.




64 commenti:

  1. Mary ho una certa età e non so cucinare molto bene quindi non ho speranze,una concorrente in meno ! Gioisci! Per quanto riguarda il sesso forte, io sono piuttosto selettiva e più che l'aspetto fisico, mi intrigano altre caratteristiche.Mi piace l'uomo gentile,pulito, intelligente,che sa parlare di tutto e sa ascoltare.Se proprio vogliamo abbondare vorrei fosse divertente.Comunque non è male Hugh, diciamo che attira l'attenzione!
    Baciotti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lucy!
      A vent'anni mi piacevano i bei tenebrosi.
      A trenta mi piacevano i bei tenebrosi.
      A quaranta mi piacciono i bei tenebrosi.
      Sono quelli su cui di solito si posa il mio sguardo di primo acchito.
      Nella vita ho scelto diversamente, perchè alla fin fine volevo accanto una persona concreta, rispettosa, e che sapesse parlare con me e ascoltarmi. Ma soprattutto doveva farmi ridere. Vedi non siamo poi così lontane.
      Ma ti assicuro che se dovessi fare una pazzia, non guarderei affatto all'intelligenza,alla concretezza e a tutto il resto.
      Una pazzia è una pazzia. Se mi si scioglie il sangue nelle vene vado.
      Urca.
      Baciotto.

      Elimina
    2. La penso anch'io cosi la pazzia è cieca!

      Elimina
  2. Ciao Mari!!
    ahahahhahahaha buongustaia!!
    Anche io ho una certa eta',so cucinare bene e il pezzo di manzo che hai postato mi piace assai e mi limito ad osservarlo per bene pero'!! sono impegnata ma si possono fare pensierini maialini vero????
    Pensa se ti prende in parola…. passa di qua,legge i tuoi desideri e ci sta… che fai????????
    Bacione tesoro bello!! ^__^

    RispondiElimina
  3. Cara amica, ciao!
    Ma scusa uno così che fai, lo metti da parte e gli dici, no sai, io preferisco passare la serata a ricamare...
    Guarda che quando guardo un film con Hugh, non è che penso ma chissà qual è il suo autore preferito nèèèèèèè!
    Ho le stesse probabilità di andare a fare un giretto su Marte che lui passi dal mio blog.
    Per cui, se ci fosse questa gran botta di culo, mica me lo faccio scappare, come ho già detto al Lucy di sopra, vadooooooooo!
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahhahaha
      non avevo dubbi!!! come ti capisco….Carpe Diem!!
      Ciao Amica.Bacio!!

      Elimina
  4. Diciamo che è scorretto l' incipit.
    Non bisognerebbe mai dichiarare palesemente le intenzioni ( scorrettezza, polemica, provocazione ): si annacquano già in partenza gli effetti ricettivi.
    Sarebbe meglio essere scorretti, polemici, provocatori (magari per via di naturali inclinazioni personali...) e basta.
    Che poi si rischia di essere accusati di pubblicità ingannevole, se poi i contenuti, in realtà, non sono così virulenti.
    Come uomo (va be'...), visto le premesse, mi aspettavo chissà che cosa: ma è solo una montagna che ha partorito un topolino.
    Risentimento?
    Perdono?
    Ma di che cosa?
    Di una ragazzetta adolescente (l' effetto è questo) con i primi fremiti sessuali che incolla sul diario le foto del suo attore preferito?
    Ma mi facci il piacere!

    Paolino Pap.

    RispondiElimina
  5. Secondo me invece, il mio è il canto del cigno.
    Vista l'età.
    Per il contenuto mi sono moderata, altrimenti come al solito facevo la figura dell'esagitata.
    Mi sono detta, lasciamo l'illusione della pacatezza.
    Poi mi scateno nei commenti.
    Infatti sarò scorrettissima.
    Come uomo c'è poco da dire, e come ho già detto prima, non è che mi importi cosa ci sia nella sua testolina, tanto non gli arriverò mai così vicina da scoprirlo.
    Pertanto mi accontento di quello che mostra lo specchio.
    Ed è parecchio.
    Ogni tanto un calcio alle convenzioni lo si può dare. Con lui bravina e buonina proprio non ci starei.
    Fidati papero.
    Che mi divertirei, ghghghgh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Macchè eta'!! Mari hai ancora parecchie cartucce da sparare…fidati...

      Elimina
    2. ghghghghgh!
      Grazie Claudia, siamo in contemporanea, buona serata amica cara.

      Elimina
  6. Ueee alla Mari è partito l'ormone australiano!! Forse in Australia è primavera?
    Ehm, comunque ... posso fare CopiaIncolla e sostituire il nome con Jude Law?!?! Hey Jude don't make it bad!
    Yram

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In Australia sarà anche primavera boh?
      E comunque io mi distreggio tra Hugh e Johnny Deep, al solito.
      Ultimamente il secondo è troppo conciato da sbattere via e il suo non riuscire ad essere brillante come prima, me lo ha fatto accantonare.
      Pensa Yram, Jud Law l'ho incrociato da vicino a Londra una volta, ma non me ne ero mica accorta! Sono state due ragazze italiane (certo e chi altri) ad urlare "ma è Jud" da Selfridgies facendo girare tutte le connazionali che erano tranquillamente lì a fare acquisti!
      E lui si è volatilizzato nel frattempo, ricordo una giacca scura e una barba non fatta...

      Elimina
    2. Mi piace anche sciatto!!!

      Elimina
  7. Cioè, addirittura Van Helsing? Urendo film ghghghgh capisco tuo marito :p
    Una mia cara amica ha una passione simile che è cambiata nel tempo... nell'ordine per: Bruce Willis, Russel Crowe, Gerard Butler.
    Io fino ad ora non ho mai avuto l'ormone impazzito al punto da voler vedere tutti i film del tale attore, ma mai dire mai neh??? :-D
    Arnika

    RispondiElimina
  8. Ma alla tua amica come faceva a piacere Bruce Willis? Mah...
    Russel Crowe e Gerard Butler posso capire, si somigliano abbastanza e l'uomo vigoroso e occhio azzurro ha il suo perchè:)
    Sei giovane fanciulla...dai tempo al tempo.
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spezzo una lancia in favore di Willis di cui ho visto pochissimi film ma in "La morte ti fa bella" era davvero strepitoso (uno dei miei film preferiti di sempre, che cast pazzesco!).

      Elimina
  9. Scusa Mariella,
    ma vai troppo veloce per me...
    sono rimasta indietro...

    Ciao
    La Spia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho ripostato il commento di Spia che si era perso.

      Elimina
    2. Ciao Spia!!!!!
      ^________^

      Elimina
  10. Ciao Claudiaaaaaaa!!!!!!!!!!!!!!
    Aspetta mi sono allontanata troppo,
    Ciao Claudia!

    La Spia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahhahahahah Mi piace il saluto così'prolungato…. mostra tutto l'entusiasmo
      Smack!

      Elimina
  11. Comunque io non posso fare l'elenco di tutti quelli che mi piacciono,
    SONO TROPPI!

    Questo qui non è malaccio però sai?

    Ciao, ciao

    La Spia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma fallo l'elenco dai, che ti costa?
      Ciao.

      Elimina
  12. il bicipite di questo miserabile è grande quanto una mia coscia!
    :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perbacco, il bicipite non lo avevo notato ghghghghghgh!
      Ma lo sguardo? Dai lo sguardo secondo me è lo stesso!
      E uno, con uno sguardo così acchiappa, con o senza bicipite.
      Bacio Metiu!

      Elimina
  13. oh ragazzi attizzare attizza

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Presto! Presto! Portate sali minerali, portate il Polase, portate gli integratori, portate il magnesio!
      Con tutto lo sforzo fisico ed intellettuale dispensato per scrivere questo commento la Pata rischia il tracollo.
      Ma dai...

      Paolino Pap

      Elimina
    2. Ciao Patalice!
      Concordo al 100 per 100
      Anche al 200 per 200 e così via....

      Elimina
  14. Ok, adesso dico la mia.
    Credo che non sia giusto giudicare una persona basandosi solo sull'aspetto fisico.
    Non mi piace e credo che ciò infastidisce molto non solo gli uomini ma anche le donne.
    Se vedo una persona,in questo caso un'uomo,
    certo inizialmente mi giro a guardarlo, perchè è bello,
    ma dura un'attimo, perchè quello che guardo, è anche un suo gesto, un suo passo, un suo sguardo, la sua voce, che se non mi piace mi fa subito girare dall'altra parte dimenticandolo completamente.
    Non sopporterei di essere giudicata solo dalla bellezza, è questo ciò che penso.

    Con ciò Mariella
    ti mando uno smack infinito.

    La Spia



    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione. Tutto quello che dici incontra il mio pensiero, nella razionalità.
      E' chiaro che però io sto facendo un paradosso.
      Se vuoi fare un discorso serio allora cominciamo.
      La cosa che mi colpisce per prima in una persona, che sia uomo o donna, è la voce.
      Mi deve piacere, deve entrarmi nel profondo e deve parlarmi della persona.
      Poi lo sguardo.
      Non deve essere sfuggente, se mi guarda mi deve vedere.
      E le mani.
      Sono fissata per le mani di un uomo in particolare.. Se non sono come dico io, ciao e non amici come prima.
      Se a tutto questo si aggiunge un gran bel cervello ho fatto tombola.
      Ora.
      Qui non si disquisisce però dell'uomo della vita.
      Ma di chi ci acchiappa.
      Senza voler fare le schizzinose, se uno è bello è bello.
      Punto.
      Io con Hugh non è che ci voglio fare una partita a scacchi che sia chiaro.
      Tutt'altro.
      Bacio.


      Elimina
  15. Errata corrige: credo che ciò infastidisca...
    Sto scrivendo al buio, perdonami.

    L.S.

    RispondiElimina
  16. Scusa Mari, ma se fossi in lui mi affenderei.
    Però è un uomo, quindi non so se farebbe come me, forse ci proverebbe?
    Che ne dici lo chiediamo a loro,
    uomini che ne pensate???

    La verità tutta la verità!

    La Spia

    RispondiElimina
  17. Nuova errata corrige: mi offenderei.
    Uff!

    L.S.

    RispondiElimina
  18. Cara Spia comincio a pensare Che non hai compreso bene il senso del post. A chiare lettere QUI SI STA A SCHERZA'! Mari

    RispondiElimina
  19. Okaaai!!!
    Per un'attimo mi ero preoccupata,uff!
    Se sapessi farlo metterei la faccina con l'occhiolino.

    Ciaooooo

    La Spia

    RispondiElimina
  20. Ciao, Mariella: sto per arrivare.
    Butta la pasta.
    E depilati.
    Fai venire anche Spia: quella ragazza mi dà la netta impressione di aver bisogno di una bella trivellata.

    HUGH JACKMAN




    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hugh, sono pronta.
      Non farmi aspettare troppo.
      Sia chiaro: io non ti divido con nessuna.

      Elimina
    2. Mariella, ma sei proprio sicura che devo venire?
      Guarda che non ho più l' aspetto delle fotografie pubblicate sul post.
      Dopo l' ultimo film “ I miserabili” ho mantenuto lo stesso look: cicatrici sulla testa rasata, barba lunga, vesti trasandate, puzzo da capra.
      Che ne dici se dopo il pranzo ci limitiamo a giocare a scacchi ?
      Ti lascio i pezzi bianchi e la prima mossa.
      Ma apri di re o di regina?
      Solitamente io rispondo con il sistema Pirc o con la difesa Est Indiana.
      Prepara la scacchiera.
      E grazie per esserti depilata: m' infastidisce giocare con signore che hanno braccia pelose e che portano i baffi.

      HUGH JACKMAN

      Elimina
    3. Sei un bugiardo, ti stai arrampicando sugli specchi.
      Ti ho visto nell'intervista di qualche giorno fa, eri tornato in splendida forma.
      Non tirare il can per l'aia (capisci i detti italiani altrimenti spiego) e sbrigati.
      La partita a scacchi potremmo farla come ci suggerisce Ai, tipo streap scacchi.
      Tanto io di scacchi non ci capisco proprio nulla e penso che sarebbe molto ma molto breve.
      Nel giro di dieci mosse e anche meno potremmo divertirci per bene.
      Spero tu vada oltre 11 secondi altrimenti scusa ma, saresti davvero una grossa delusione.
      ps1: la mia scacchiera è di onice sai quanto pesa, se non ti dai una mossa comincio a tirarti i pezzi addosso uno alla volta.
      ps2: non capisco perchè pensi che io sia pelosa, non è che mi confondi con qualcun altra?
      ghghghghgh

      Mariella

      Elimina
  21. Risposte
    1. Ciao Cla!
      Hai visto talvolta i miracoli accadono!

      Bacio

      Elimina
  22. Ciao sono passata di qui per caso stasera, perchè mi mancavate tutti e chi mi ritrovo?????????? Premettendo che non riesco a leggere tutti e 38 commenti, un paio però non mi sono sfuggiti
    1) Cara Mary certo a scacchi non ci giocheresti mica con 'sto qui, ma se fosse uno streap-scacchi?
    2) carissima La Spia, se stanno in tv non è certo per farci vedere come parlano con la loro bellissima voce ...doppiata o per esprimere un loro pensiero. Certo hanno fatto commuovere chiunque le sue lacrime e la sua sensibilità, tempo fa, mentre raccontava di come e quando era stato abbandonato da piccolo dalla mamma, ma tutte saremmo volute essere la sua sensuale mano mentre si asciugava gli occhi (fortunata la muliera), soprattutto per la sua sensualità.
    3) Mary permettimi in casa tua di gridare un
    AAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHHUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWWW
    Che grido che mi sono concessa. Ste cose così, bell'è bbuon nun m' li'ha ffà.
    Mamma mia. Mamma mia.
    Chi di noi vedendo Leopold non sarebbe voluta essere Kate. (La Spia non irretirti, non leggermi)
    Sarei stata volentieri Sarah quando il mandriano si mostra in tutta la sua "sicurezza", chiamiamola così.
    e la vogliamo dire tutta? Anche a mio marito brillarono gli occhi nel vedere il mitico Wolwerine, uomo-bestia, interpretato così meravigliosamente. Sì, Hugh, così ti voglio RUDE!
    No cara Mary, qua si combatte a spada tratta(per farti capire meglio: Sinonimi: svisceratamente || Vedi anche: accanitamente, appassionatamente, con tutta l'anima, con tutto il cuore, indefessamente, strenuamente, tenacemente)
    Penso che nella tua cucina sarebbero in molte a preparargli qualcosa..........rischieresti di far compagnia alle piante del tuo balcone.....( nota bene ho usato "sarebbero" non saremmo, per quanto sappia cucinare, mi sacrificherei intrattenendolo....
    Complimenti un post così al mese per ritornare a sentirmi quella ragazzina di 14 anni che comprava Cioè solo perchè usciva il poster di Tom Cruise (oggi razionalmente convertita a Donna Moderna ed a Brad Pitt, Hugh Jackman, ed altri tra cui mio marito)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sarei stata una Kate migliore soprattutto non rifatta. Che delusione Meg Ryan tutta tirata.
      Comunque anche a me piace rude, e direi che il nostro Hugh corrisponde davvero all'idea di bello e tenebroso che mi assilla da oltre vent'anni.
      Allora ti butti nella mischia, sappi che io posso cederti in trono dei dolci, sai che sei insuperabile ma, credo che potrei ammazzarlo prima con un primo e secondo all'italiana il tutto condito con un buon Barolo.
      Un post al mese di puro svacco, penso sia un'ideona.
      Si può fare.
      Bacio

      Elimina
  23. Mariella mi spiace ma, pur non mettendo in dubbio il fascino di Jackman, ammetto che non lo posizionerei nella mia Top10 degli attori più talentuosi di Hollywood (forse neanche nella Top20). Andrò a vedere il film-musical sperando di cambiare idea.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo Dorian, che nutro i tuoi stessi dubbi nei confronti della Hathaway.
      Non si avvicina nemmeno alla top 20 Hugh, ma non è certo una cosa di cui mi dolgo.
      E a proposito di Oscar, quest'anno Spielberg si porterà a casa quasi tutto, e io tiferò per l'ottimo Lincoln di Daniel Day Lewis.

      Elimina
  24. Bravo DorianGray,
    adesso sì che c'è qualcuno che mi capisce!!!!!!!!

    Cara Ai e caro maritino di Ai, in "Volverin" è stato bravo,
    ma per la maggior parte del tempo non si vedevano altro che i suoi bicipiti.
    Per il resto Bo!

    "Escsmuà"

    La Spia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spia cara, era quello che si doveva vedere, i bicipiti urca.
      bacio

      Elimina
  25. A proposito chi è quell'intelligente che si è firmato Hugh Jackman?
    Anzi no non lo voglio sapere, mi spaventa l'idea di ciò che si potrebbe "vedere"!!!!

    La Spia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla Spia cara: ti farei vedere solo nomi e cognomi della mia top list di attori.
      Ma eviterei di dire dove ce l' ho tatuata.
      Anche perchè, per vederla tutta, devo srotolarla.

      Tuo HUGH JACKMAN

      Elimina
  26. Dorian ci mostri la tua top list?
    Così per avere un'idea.
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ai, adesso ci scateni Dorian.
      Adora le liste (ghghghghghgh) e sul cinema è insuperabile.
      Tanto di cappello alla sua cultura.



      Elimina
    2. DorianGray20/1/13 4:04 PM

      Ai non sono così esperto come asserisce Mariella ma, senza inserire i soliti mostri sacri come Anthony Hopkins e Sean Connery, per quanto riguarda le "nuove leve" te ne cito tre: Ryan Gosling, Jesse Eisenberg e Jon Hamm (protagonista del telefilm "Mad Men").

      Elimina
  27. Wow.
    Confesso di aver avuto la fortuna di assaggiare di meglio,comunque è un bel pezzo d uomo XD
    Ho preso uno degli ultimo boeing che ora hanno bloccato a terra...pelle d oca alla notizia!
    Dal Dir non capisco piú niente,poi dopo di Osho tutto il resto è noia ;)
    Nick

    RispondiElimina
  28. Assaggiato di meglio? Che invidia!
    Dal Dir non ci capiamo più nulla nemmeno noi, siamo in attesa che torni il capo e che ci illumini.
    Non mi è ben chiara la storia del Boing.
    Anche se non ho mai avuto paura di volare, diciamo che il tuo scritto mi preoccupa.
    Ciao Nick un bacio e buona domenica.

    RispondiElimina
  29. Qualche giorno fa hanno bloccato a terra tutti i boeing 787 dreamliner per problemi tecnici!
    Io l ho preso la settimana scorsa -.-
    Non ho paura nemmeno io,e sono molto fortunato ;)
    Baciotti Mari!
    Nick

    RispondiElimina
  30. Ah!
    Ho visto un film dal significato molto profondo,che consiglio: Vita di Pi
    Nick

    RispondiElimina
  31. il classico bello dentro...

    RispondiElimina
  32. Benvenuta Haushinka.
    Insindacabilmente per nulla malaccio.
    Avercene.... ghghghgh

    Grazie per la visita.

    RispondiElimina
  33. Ihuuuuuuuuughhhh!!!
    Ma come potevo resistere e non intervenire, anche se in ritardo, come solito... Ma con due piccole pesti alle calcagna sono seeempre in ritardo!
    Australia non so quante volte l'ho visto, anche mia mamma l'ha molto democraticamente dovuto vedere, e mi sa che domani me lo rivedo....pesti permettendo...ovviamente
    Con questo post, mi hai fatto passare il sonno....e ho detto tutto.
    Baci Dani

    RispondiElimina

Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere.
(Emily Dickinson)