AVEVO SAPUTO QUEL GIORNO CHE LA SCRITTURA ERA CAMPO APERTO, VIA D'USCITA.
(ERRI DE LUCA - IL PIU' E IL MENO)

28 marzo 2014

#Playlistdelcuore






Prendo spunto da un hastag lanciato su Twitter #playlistdelcuore  dal mio amico Matteo Gamba del blog Diario di Adamo e da Gabriella Cantafio, fanciulla fantastica conosciuta sulla piattaforma di VanityFair.it

Partendo da un elenco di dieci canzoni, si può elaborare un classifica di quelle che secondo noi ci rappresentano meglio.
Vita, dolori, passioni e amori.
Un po' tutto, quello che siamo...
E allora ho pensato di girarla anche qui ai miei amici di blog.
E propongo a tutti quelli che mi seguono, di creare una loro playlist personale.
E postarla sui loro blog.
Poi se avete voglia di spiegarla  con poche e brevi parole, ci starebbe benissimo.
Un modo molto bello di permettere alla musica di girare intorno a tutti noi.
Di rimanere nell'aria, come sospesa.
Ecco le mie due liste.
Ho diviso tra italiane e straniere.
Perché in questo modo avevo la scusa per raddoppiare!!!

Playlist italiana

1) Leggero di Luciano Ligabue. Più che la canzone preferita è la canzone simbolo. Quello che amo di lui. Perché "L’amore conta".
2) Il nostro concerto di Umberto Bindi. Ero poco più di una bambina e la canzone struggente mi è rimasta attaccata, come una carta moschicida. Notevole anche la versione di Claudio Baglioni.
3) Bella di Lorenzo Jova Cherubini. Perché c’è stato un tempo che l’avevo odiata. Mi era stata dedicata con tutto l’amore possibile. Ma era un momento di profondo buio per me. Ora rappresenta tutto.
4) Vedrai, Vedrai di Luigi Tenco. Scoperto da ragazzina. Un uomo fragile, come la maggior parte di noi.
5) Luce , tramonti a nord est di Elisa. La canzone con la quale l’ho conosciuta e amata. "Siamo nella stessa lacrima" il mio manifesto.
6) Quello che le donne non dicono di Enrico Ruggeri. Nella versione cantata da Fiorella Mannoia. Noi donne siamo così.
7) I giardini di Marzo di Mogol/Battisti. Mi ricorda un amore sbagliato. Che pure mi ha insegnato a vivere.
8) Il cielo è sempre più blu di Rino Gaetano. Lui rappresenta la mia adolescenza, la mia sete di conoscenza. Mi ha insegnato a comprendere a fondo il senso delle parole.
9) Cambiare di Alex Baroni. Chissà cosa avrebbe potuto donarci se avesse avuto un po’ di tempo in più.

10) Almeno tu nell’universo di Bruno Lauzi. Mia Martini. Punto.

Playlist straniera

1) Voice e linda di Caetano Veloso. Il grandissimo cantautore brasiliano è arrivato  per caso,una sera mentre mio marito guidava lentamente verso casa ed io ero con lui. Me l’ha cantata sottovoce. Indimenticabile.
2) Every breath you take dei Police. Per me rappresenta il momento in cui il rock si è posato sulla mia pelle. Dall’album "Syncrhonicity" anno 1983. Quell’anno in contemporanea, nella mia vita arrivavano due gruppi rock che non mi avrebbero mai più lasciato. Segnano il passo e lo scorrere del tempo.
3) All i want is you ovvero gli U2. Chi mi conosce forse si chiederà perché non li ho messi per primi. sono appunto l’altro gruppo che fece capolino nella mia vita in quell’anno simbolo. Il singolo indicato appartiene al mio album feticcio dei quattro irlandesi “Rattle and hum”. Loro sono per sempre. E non ha importanza il posto in classifica.
4) Secret Garden di Bruce Springsteen. Un amore se vero e potente non può fare a meno di una passione struggente. E fisica. E’ così. E poi è il Boss.
5) Overjoyed di Steve Wonder. Il più grande cantautore soul vivente. Sto aspettando il nuovo album. Sembra che per quest'anno ce la facciamo.
6) You’ve got a friend di Carole King. Amo le versioni cantate dal vivo da lei e da James Taylor. Giganti.
7) Blowin’in the wind di Bob Dylan. Perchè alle medie l’ho imparata in italiano. Era tra le poesie di testo che la mia insegnate di italiano ci assegnava. Lo definiva il più grande poeta al mondo. E la risposta è nel vento
.
8 ) Violins and Tamburines degli Stereophonics. Perchè loro per me sono molto di più che Have a nice day!
9) Enjoy The Silence dei Depeche Mode. I Depeche Mode. Altro gruppo che mi accompagna da sempre.
10) UBerlin dei Rem. Solo un simbolo perché "Collapse into Now" da cui è tratta è il loro ultimo album. Ma io non ci credo ancora.


Ora aspetto le vostre!

43 commenti:

  1. Mariella, ma dovrei pensarci una settimana !

    ci proverò, dai.....

    RispondiElimina
  2. Wow, mi ci mettero' anch'io... ma, appunto, devo trovare un momento per raccogliere le idee.

    Buona giornata!

    :)

    B.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche la tua lista mi incuriosisce molto.
      Abbraccio.

      Elimina
  3. Ho partecipato anch'io ieri sera!!! Sono @stefy_y79. Come ti trovo?

    RispondiElimina
  4. mamma mia dovessi fare la playlist ci starei un mese!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, anche la tua secondo me è una bella tosta.
      Ernest so che sei su twitter. Ti cerco.

      Elimina
  5. Mi sono ritrovato solo nei Police e nei Depeche...
    Ma (faccio il cattivello :D) c'è bisogno di un cancelletto cippicippi (come odio la paroletta hastag) per parlare di canzoni?
    Un abbraccio enorme.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosa di te conosco. E so che abbiamo alcuni artisti in comune.
      Tu puoi fare il cattivello quanto vuoi.
      Ma sappi che:
      1) su questo blog non è la prima volta che si parla di musica e di canzoni preferite e non sarà l'ultima;
      2) tu potrai mantenere le distanze da cippocippi quanto vuoi, ma sappi che ti aspetto al varco quando uscirà il tuo libro nuovo.
      E allora vedremo...
      PS: non ho trovato la parola corrispondente ad hastag in italiano. Perciò mi sono arresa.
      Abbraccio enorme ricambiato, zio.

      Elimina
  6. Ciao Mariella,
    come ho scritto dal Gamba, questa è una hit particolare per me, sono canzoni che mi aiutano a stare bene. Soltanto me, non chi mi sta intorno ovvio, sono stonata come una campana e ti lascio immaginare chi mi vede ed ascolta. Davanti al video, cuffie in testa, cantare a squarciagola improbabili duetti. Si spaventa pure il cane! Fa niente. Ecco la mia top ten:
    1) Led Zeppelin : Stairway to Heaven
    2) Queen : Somebody to love
    3) Pink Floyd : Shine on Your crazy diamonds
    4) Duran Duran : Ordinary Word
    5) Robbie Williams : Angel
    6) Rolling Stones: Satisfaction
    7) Coldplay: Fix You
    8) Bon Jovi : Always
    9) David Bowie: Starman
    10) Lou Reed: perfect day
    Finire cantando "Perfect day" è il modo migliore per salutare a modo mio una buona giornata.
    Baci Baci, More

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao More.
      E' probabile che la mia lista ti sia piaciuta meno di quanto a me invece, è piaciuta la tua.
      Apro una parente: Duran Duran - Save a prayer. E' come tornare indietro nel tempo ed essere di nuovo lì sotto il palco.
      Bacio.

      Elimina
  7. 1 Alba Chiara
    2 Minuetto
    3 La Donna Cannone
    4 Mare Mare
    5 A Te
    6 Ma il cielo è sempre pù blu
    7 Dedicato
    8 Caruso
    9 Il cielo in una stanza
    10 Certe Notti (solo per Mari)

    RispondiElimina
  8. Risposte
    1. Ma guarda, la classifica veruskiana.
      Solo tu potevi iniziare con Alba chiara.
      Eccola:
      Respiri piano per non far rumore
      ti addormenti di sera
      ti risvegli con il sole
      sei chiara come un'alba
      sei fresca come l'aria.
      Diventi rossa se qualcuno ti guarda
      e sei fantastica quando sei assorta
      nei tuoi problemi
      nei tuoi pensieri.
      Ti vesti svogliatamente
      non metti mai niente
      che possa attirare attenzione
      un particolare
      solo per farti guardare.
      E con la faccia pulita
      cammini per strada mangiando una
      mela coi libri di scuola
      ti piace studiare
      non te ne devi vergognare

      E quando guardi con quegli occhi grandi
      forse un po' troppo sinceri, sinceri
      si vede quello che pensi,
      quello che sogni....

      Qualche volta fai pensieri strani
      con una mano, una mano, ti sfiori,
      tu sola dentro la stanza
      e tutto il mondo fuori

      La sto cantando. La so tutta.
      Bacio.

      Elimina
    2. BELLISSIMA
      veru
      Anche se ammetto che anche Ogni Volta è nel cuore.

      Elimina
  9. Mi ispiri un post, accidenti!!! Già mi prudono i pensieri... :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggerla la tua.
      Bacio e abbraccio.

      Elimina
  10. "Leggero" è la MIA canzone, quella che non ha solo la "C" ma tutte le lettere maiuscole...

    RispondiElimina
  11. Ciao Mari!
    Sono grande e lo sai ne conservo tantissime,te ne lascio alcune cara amica
    1)Ogni volta-Vasco
    2) Una canzone per te-Vasco( potrei continuare ma non voglio ravanare nella tua anima)gh gh
    3)Ciao amore ciao-Luigi Tenco e mi piace assai
    4)La collina dei ciliegi Lucio Battisti
    5) Il mondo Jimmy Fontana
    6) Pregheroì-Celentano
    7)IAverti addosso -Gino Paoli
    8) A Kind of A Kind of Magic-Queen
    9)One-U2
    10)Believe-Cher
    Bacio :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che hai messo più canzoni di Vasco che Veru!
      Ahahahahah
      Averti addosso.
      Ma che bella.
      Bellissima.
      Abbracci&baci amica cara.

      Elimina
    2. Brava Claudia :-)
      veru

      Elimina
  12. Non mi viene in mente subito nessuna canzone...:) Passo per salutarti ed augurarti un buon fine settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma per te andrebbe benissimo "La cura" di Franco Battiato.
      Ti abbraccio forte Francesca.
      Grazie per essere passata.

      Elimina
  13. https://www.youtube.com/watch?v=V6laOK_EQH
    Provo a linkare una dedica anche a te, Mari, ma non so con quale esito.
    La cosa più comica è che se funziona, è per merito di Lorella.
    Ciao, stakanovista dei blog! ;-) Lara58

    RispondiElimina
  14. Non sono riuscita a vedere la tua dedica.
    Mi spiace.
    Magari torna e dimmi qual è la canzone.
    Eh sì proprio una faticaccia!
    Bacio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era "Acqua e sale" di Mina-Celentano, ma il bello stava nell'immagine...
      Buona giornata! Lara58

      Elimina
  15. mi ci vorrebbe un po'di tempo, però una sicuramente prima di tutte: Sara di Venditti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La prima della tua lista: nessun dubbio.
      Bacio.

      Elimina
  16. Io ascolto musica tutto il giorno (ma non sono i generi che preferisco ossia newage e melodie lagnose da massaggio). Motivo per cui a casa ne ascolto comunque poca e scelgo quasi sempre il silenzio. E' grave :-) ? Ho letto il bellissimo post su tuo padre, deve essere una persona straordinaria. Un bacio, Mariella!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io nel silenzio dato da assenza di musica non saprei vivere. Ma ognuno di noi è uguale solo a se stesso. Se tu stai bene così vuol dire che è quello che fa per te.
      Ti abbraccio forte Ros e grazie per le belle parole su mio padre.

      Elimina
  17. Uh Mariella!
    ci devo pensare per bene. valgono anche le arie d'opera?
    Cerco, youtubbo, e poi ricommento.
    Baci musicali
    Leo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io direi di sì. Anzi farei abbinamenti tra cibi prelibati e opere liriche.
      Non so mi viene in mente una delle mie arie preferite:
      Vissi d'arte, vissi d'amore.
      Tu a quale cibo l'abbineresti?
      Bacio.

      Elimina
  18. Ciao Mariella, la mia musica in questo periodo è un poco particolare. Non ascolto altro che i testi delle mie prove per pasqua. Ti abbraccio ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fai morire Pia.
      Io volevo solo sapere quali sono le canzoni del cuore.
      Non quelle che stai ascoltando in questi giorni.
      Bacio

      Elimina
  19. Intendevo dire che la mia mente è completamente assorbita, da non pensare ad altri pezzi musicali. By.

    RispondiElimina
  20. ciao mari, c'è un sacco di musica super in queste playlist che condivido con te.
    una, in particolare, mi ha colpito: overjoyed di stevie. mica da tutti, grande!
    questa estate suona a lucca, se non l'hai mai visto dal vivo te lo consiglio.
    ti lascio qui sotto le mie preferite del mito:

    http://www.youtube.com/watch?v=HFlDcpDX4rM

    e http://www.youtube.com/watch?v=UwSuPXMHhaE

    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Metiu, Stevie Wonder in casa mia è venerato più della Madonna di Pompei ahahahah
      A parte gli scherz,i lo ritengo un grandissimo compositore; un artista immenso.
      Amo molte sue canzoni. Ma devo sicuramente la passione a mio marito. E' il suo artista preferito.
      Abbiamo vinili di Wonder vecchi ma così vecchi, che non ricordo siano nati prima loro o mio marito :-)
      So che quest'estate sarà a Lucca.
      Ho già avuto il piacere di assistere a tre dei suoi concerti. l'ultimo all'Arena di Verona quattro anni fa.
      Noi saremo a Lucca.
      E stiamo aspettando il nuovo album.
      Ora vado a godermi i video che mi hai lasciato.
      Baci & abbracci ragazzo.

      Elimina
    2. mari, che bellezza!
      pensa che io per lo scorso natale mi sono fatto stampare la copertina di un disco di stevie sulla maglietta...
      i suoi vinili, insieme a quelli di prince, sono stati i miei primi acquisti adolescenziali (che mica sono un bimbo nemmeno io).
      non so ancora se andrò a lucca, ma nel caso ti scrivo di certo.
      un abbraccio e tanto di sciapò al tuo hombre di ottimi gusti musicali, ma non avevo dubbi sull'aria che tira in casa vostra :)

      Elimina
    3. Quale disco? No sai che poi vado a vedere tra quelli di Fra, ma, ma potrei dire con estrema certezza che ce l'ha.
      E nel caso dovessi decidere di andare a Lucca fammi sapere. Ci conto!
      Prima o poi faccio un post sui gusti musicali della mia metà, ho idea che avete altri punti in comune.
      Buona domenica.

      Elimina
  21. questa! http://vol3.music-bazaar.com/album-images/vol3/300/300009/2162218-big/The-Wonder-Of-Stevie-Straight-Up-cover.jpg

    RispondiElimina
  22. Non ho resistito Mariella e ho riacceso prima ahahahahhhhaa
    Mamma mia! Fatta così la lista è ben più complicata della mia!
    Io sono andata a memoria per le canzoni che mi ricordo mi piacessero in quei lontani anni 70/80. Trovare una spiegazione per tutte però, no ,non ce la faccio.

    Però però... adesso ci penso e se non ti dispiace magari provo a rifarla così. In fondo giocare mi piace!
    Ciao e grazie della visita. Buona serata!

    RispondiElimina

Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere.
(Emily Dickinson)