AVEVO SAPUTO QUEL GIORNO CHE LA SCRITTURA ERA CAMPO APERTO, VIA D'USCITA.
(ERRI DE LUCA - IL PIU' E IL MENO)

27 aprile 2015

Il fascino delle collezioni.




( foto privata Mariella S.)

A volte girare per mercatini dell'usato ti consente di scovare dei veri e propri tesori.
Tra le piccole chicche che conservo con cura,  questo vecchio LP del 1958.
Mi piace curiosare quando sono in giro. E spesso mi ritrovo a dare il via a delle vere e proprie cacce al tesoro tematiche a cui partecipano anche gli amici, quando siamo tutti insieme. Essendo una collezionista inside, mi capita di cercare e pure di trovare. Cose belle e importanti, almeno per me.
Claro che non vado alla cieca. Adoro i vinile per esempio e ne ho una bella collezione. 
Cerco determinati artisti e album, come potete ben immaginare. Poi le mie passioni sono molteplici. Spazio dai dischi, ai libri, alle borse e accessori vintage, alle Barbie.
Di queste ultime vi ho già parlato in passato in questo post. La collezione nel frattempo si è incrementata! Sarebbe proprio ora di scrivere un post bis.
So solo che, dare sfogo alla mia mania mi rilassa, mi soddisfa e mi rende anche più colta (ahahah). Che la ricerca ovviamente implica una struttura preesistente. Una conoscenza dei pezzi, dell'epoca e dell'uso. Implicito il valore.

E voi? Di che collezione siete? Amate andare in giro come cani da tartufo? E quando trovate qualcosa di bello vi sentite soddisfatti? Io vengo presa da una febbre intensa e alla fine mi sento soddisfatta, confusa e felice.

Ho scoperto che si colleziona di tutto, dalle conchiglie, alle bacchette di Harry Potter (hanno scovato il negozio dai?) alle frasi. Ecco la storia delle frasi mi ha preso un sacco. Mi sa mi sa, che sarà la mia prossima collezione!

Posso partire da Carrie Bradshaw (the number one):
"Ci sono due cose di cui non ne hai mai abbastanza: buoni amici e buone scarpe."
Mi pare proprio che con me "calzi" a pennello!






51 commenti:

  1. sui dischi come sai io devo tacere. a casa dei miei c'è qualche moneta di cui facevo collezione da giovane che ha un suo valore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sui dischi sei irrecuperabile. Speriamo non sia lo stesso con le monete. Basta, niente altro? Una volta mi avevi detto che ti piacevano i treni in scala. Non ricordo se ne possedevi qualcuno...

      Elimina
    2. ho due trenini elettrici a casa dei miei. non andranno più di sicuro.

      Elimina
    3. Si saranno ossidati gli ingranaggi, se non li metti in moto i trenini poi non vanno più. Ne so qualcosa io, che una volta al mese vedo una stanza di casa mia trasformarsi in "house of train".
      E i trenini girano, girano, per ore e ore...

      Elimina
  2. Io non colleziono niente, almeno parlando di "cose", "con i fiori e'un altro dicorso.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fiori e piante con me durano poco. Meglio le "cose" inanimate...

      Elimina
  3. colleziono Civette...di ogni forma, materiale, dipinti, foulard, borse per la spesa in stoffa, insomma dammi una qualunque " cosa che sia o che raffiguri civette ed è mia :)

    RispondiElimina
  4. Noi collezioniamo piccole casette da tutta Italia e da tutto il mondo. Ci sono posti dove non riesco a recuperarne una neanche a pregare ed altri dove la bulimica esposizione mi ha fatto star male. Tipo ad Amsterdam. Il problema è che abitiamo anche, in una casetta. Tra un po' ce le troviamo anche in forno e nella lavatrice...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, nelle città del nord trovi casette di tutti i tipi. Amsterdam, Stoccolma, Helsinki. In quest'ultima citta' ho fatto incetta di casette decorative per l'albero di Natale!

      Elimina
  5. Ciò che esercita un certo fascino su di me sono le scatolette vintage di latta :)

    RispondiElimina
  6. Troppo forte" 'sta ragazza".....
    Adoro girare per bancarelle,per mercatini,per tutto ..ma ho solo tempo quando sono in vacanza o se il mio spazio concerti è un po' più vasto...
    Mi piacciono le cose rustiche, tutto quello che sa di campagna, le antiche culle i vecchi utensili da cucina, le vecchie zappe o similari per coltivare la terra. Mi piacciono le piccole cose di cattivo gusto, mi piacciono i bracciali etnici, tutto quello che mi ricorda il mondo...senza parlare di musica perchè allora il discorso ci porterebbe lontanissimo...
    Insomma da come puoi capire la mia casa è piena di " ravatti" in italiano cose inutili!!!
    Bacissimo amorevole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi che siamo due cuori e un'anima?
      Come sei messa con le palle di neve? Quegli oggetti kitschissimi che io adoro e che ho dovuto smettere di collezionare altrimenti la mia metà divorziava? E a carillon?
      Ahahah sono irrecuperabile.
      Per la musica m'inchino a te, o musa.
      Anche casa mia è piena di "ravatti" parola che da oggi adotto. E ne sono fiera!!!
      Ti abbraccio.

      Elimina
    2. Le palle di neve? Non me ne parlare ..piano piano ..il, o povero compagno le ha fatte sparire quasi tutte , ma le adoravo, mia adorata separata alla nascita!!!++++

      Elimina
    3. Le mie sono finite in una scatola assieme alla collezione di calamite che avevo sul frigo vecchio. Giacciono in box:-(
      Aribacio.

      Elimina
    4. Di tanti posti del mondo!!!

      Elimina
  7. Insomma io sarei una buona scarpa. Quale, la destra o la sinistra? La scarpa del cuore o quella del fegato? Ma guarda tu che roba! Mi avevano detto di tutto e credevo di averne sentite veramente di tutti i colori, ma essere paragonato a una scarpa questo non mi era ancora mai successo. Non solo sei imprevedibile -come la maggior parte delle donne- ma sei un "unicum". Se permetti me lo tengo stretto e prendo quello della scarpa come un complimento, visto il valore che tu dai alle scarpe.....
    Ciao, sorellona della sorellina di Maria.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Enzo, ma lo sai che non ho capito quando ti ho dato della "buona scarpa"?
      Io ti vedo più come uno scrigno di noce naturale, con millemila cassetti da aprire. Ognuno di essi qualcosa di nuovo, importante e unico.
      Ma se vuoi essere una scarpa ti dirò potresti essere una bella scarpa da uomo old english!
      Bacio.

      Elimina
    2. Ahahah ti riferisci all'accoppiata "buoni amici e buone scarpe"? Ma certo che sì allora.

      Elimina
    3. "Scrigno di noce naturale, con millemila cassetti da aprire." Apri un cassetto e dentro ne trovi un altro, poi un altro e un altro come le bamboline della Matriuska. Insomma sono una Kassettiuska. E poi sono io quello speciale.
      Vediamo un po': Kassettiuska, scarpa da uomo old english. Non mi sono mai calzato da scarpa essendo scarpa, sempre cercato di fare l'uomo essendo uomo, anche quando ero un ragazzino. Adesso provo ad aprirmi da Kassettiuska essendo Kassettiuska. Vai tranquilla, oggi ho pranzato in modo assai parco e bevuto soooolo mezzo bicchiere di Valpolicella Riserva 2007. Sooolo mezzo, tranquilla.

      Elimina
    4. Tu pasteggi a Valpolicella 2007 e me lo dici così? Sei bravo a tirare fuori dai cassettini i gran vini!
      Un bicchiere di vino al giorno fa benissimo ahahahah
      Bacio ENZO.

      Elimina
    5. Tengo a 18° da tempo immemorabile una bottiglia di Amarone della Valpolicella del 2005; un Barolo del 2002 e un Brunello di Montalcino Borgo Torre gran riserva del 2005 annata regale; e poi dulcis in fundo uno Châteauneuf du Pape cru Les Cailloux del 2006. Aspettano momenti solenni per essere stappati. Purché non succeda quel che è capitato al mio Faustino primero tinto gran reserva Rioja del 1995 che oramai non stappo più e tengo come un cimelio. Non voglio che faccia la fine di un nobilissimo vino di Crimea, un rosso del 1918, che mio padre aveva avuto in regalo da un ufficiale russo conosciuto in prigionia a Vienna e che volle stappare nel 1964 quando nacque Monica la nostra prima figlia. Io non volevo, ma lui stappò e dovemmo buttare quell'acqua sporca.
      Ma se un giorno chi lo sa una mia amica nerazzurra mi venisse a trovare....
      Ciao polentona di adozione ahahahahahah.

      Elimina
  8. E' vero, a cercare si trova di tutto da collezionare :) Conosco diverse persone con questa o quella collezione, io personalmente non ne ho, a parte alcuni dvd e delle macchine da corsa particolari, ma non le ho a livelli imponenti ecco. Nel mio piccolo, però, mi piace(va) magari avere le maglie di alcune squadre di calcio, effettivamente ne ho diverse :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mauri, pensavo che per qualche giorno avresti saltato i miei post in segno di lutto, visto come è andata a finire a San Siro sabato scorso!
      Invece sei qui, bravo!
      Che intendi per macchine da corsa particolari? Sai a casa mia ci abbiamo pure quelle, compresa la roulotte di TIN-TIN e la macchina di PIPPO, PAPERINO E PAPERONE.
      Non ci facciamo mancare neppure le maglie delle squadre di calcio. In primis quella del capitano (c'è solo un capitano) poi quelle delle nazionali di alcuni giocatori EX-INTER e un paio di MESSI comprate a Barcellona.
      Sì purtroppo pure quelle dei cugini. Ma sono lontane dai miei occhi per fortuna...
      Abbraccio.

      Elimina
  9. Io colleziono tazze :-) Le compro in qualsiasi città o luogo che visito e poi stanno tutte ammonticchiate sulla mia scrivania! Un giorno potrei aprire un bar, a pensarci :-)
    Bacissimi, Mari!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao G. Io le tazze le rompo, una collezione che non è mai riuscita a partire. Se apri un bar ti porto qualcuna sbeccate delle mie!!!
      Abbraccio ragazza bella.

      Elimina
  10. Adesso vi rispondo ma: nessuna collezione di code di rospo, ciocche di capelli, coltelli e coltellacci usati, manuali esoterici, ossa di pantegane? Insomma un collezionista che lo fa strano non c'è?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io colleziono non figurine, ma figuracce, specie in rete :-D)))
      Dici che vale? Buona serata e buona fine mese!

      Elimina
    2. Dai, a fine anno ANNAMARIA, facciamo la conta tra te e me a chi ne ha collezionate di più!
      Bacio!!!

      Elimina
  11. Mi sono commossa nel vedere il Chet *__*
    Non colleziono nulla, in senso proprio :P Ma ho tanti libri e parecchi cd. Non sono d'aiuto per questo tuo post! XD
    Ciao e un abbraccione! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io mi sono emozionata quando ho scoperto quel vinile. Ho diverse cose di Chat, cd e video. A prima vista doveva essere mio. È' stata una lunga contrattazione ma alla fine... Tu collezioni parole ;) bacio Glo'

      Elimina
  12. Mariella sai che adoro la tua collezione di Barbie 😃
    Immagino il resto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo so, lo so. Il primo post è stato fatto a grande richiesta della bergamasca del mio cuore!!!

      Elimina
  13. Dimenticavo.
    Una volta tanto tempo fa mio papà mi obbligò a fare una raccolta di francobolli.
    Ma mi ci vedi?
    Una noia mortale.
    Ma poi proprio non m'interessavano.
    A pensarci chissà dove stanno.
    Magari valgono pure.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. O-mamma, odio le collezioni di francobolli. Ecco l'ho detto.
      Noia mortale, condivido. Ora aspetto le lapidazioni "ma come sei una collezionista e non ami i francobolli, l'abc delle collezioni'".
      Sì, certo mi viene da sbadigliare solo a guardarle.
      VERU, forse valgono certo. Ma fai finta di nulla, non ci pensare.
      Baciotto.

      Elimina
  14. anche io amo le collezioni...la mia preferita sono le tazzine vecchie...il mio problema che ne compro una per volta così non riesco mai ad avere un servizio con tutte le tazzine uguali
    un bacio e buona serata VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. VALERIA, ciaoooooooo!
      Io con le tazze e tazzine non ci vado troppo d'accordo. Non durano a lungo e come te spesso mi ritrovo con servizi spaiati. Ormai ci ho fatto l'abitudine.
      Un bacio a te e buonissima serata!

      Elimina
  15. Nella mia vita ho raccolto alcune figure di M.... chissà se posso già considerarmi un collezionista. :-)
    Felice fine settimana ti abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ENRICO ZIO, ma non preoccuparti di questo sei in buona compagnia! Leggi la mia risposta ad Annamaria sopra. Dai che a fine anno facciamo il punto della situazione. Un abbraccio a te:-)

      Elimina
  16. Non colleziono nulla e non so se sia un vantaggio o no :D. Da un lato mi piacerebbe perché l'idea di collezionare mi piace, come l'aneddoto legato ad ogni oggetto della collezione, ma dall'altro lato "vivo più serenamente" :D.Però da bimbo collezionavo i dischetti metallici di spumanti e vini, quelli che stanno sopra al tappo di sughero.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma MICHELE MENESTRELLO E CAPO PIGNOLO, io pensavo collezionassi fumetti! Mi sono sbagliata? Fantastica la collezione dei dischetti metallici.Finalmente qualcosa che non avevo mai sentito. Un bacio:-)

      Elimina
    2. Perché quando mi nomini ho la sensazione di presa in giro (^_^;) ?
      I fumetti sono una collezione ma non la considero proprio tale perché li compro per leggerli :D, poi li tengo perché appunto sono una collezione...mi fermo che inizio ad incasinarmi @_@

      Elimina
    3. Mi spiace MICHELE, se hai questa sensazione. Il mio è solo un piccolo divertimento legato al tuo nick name niente altro e ci mancherebbe...;)
      Il tuo incasinarti mi corrisponde. Pure io li compro per leggerli innanzitutto, poi non riesco a staccarmene e allora continuo la "collezione".
      Un abbraccio.

      Elimina
    4. (゜_゜)
      Ma no! Ma dai!!! :D
      Ma ti pare che me la prendo? Ho messo pure faccina e la faccine servono per far comprendere che "non si è seri".
      Per questa volta ti perdono e niente sculacciata (v_v)/
      Tiè! una caramella >(///)<

      Elimina
    5. Mariella... scusa, ma uno che si fa chiamare Menestrello e Pignolo (e IO solo so, se non è davvero così -_- ), ti pare che si possa prendere sul serio??? No, giammai, non esiste, assolutamente no XD
      Bon, il CapoMMP potrebbe anche cedermi ai russi o ai cinesi, in tal caso, è stato bello frequentare il tuo blog ^^

      Elimina
    6. @MMP avevo capito benissimo, anche io ho lasciato un occhiolino in fondo al commento.
      Sculacciata alla "ragazzaccia"? Ahhahah mi sa che non l'accetto la caramella...
      @GLO' sono sicurissima della pignoleria del tuo Capo ma in quanto a prenderlo sul serio ce ne corre. Comunque se dovesse cederti ai russi o ai cinesi sempre meglio che sottostare alle sue grinfie da despota... Ma dimmi come farebbe senza di te :-)

      Elimina
    7. Occhialino? Pensavo fosse fastidio all'occhio causa allergia :-P
      Senza Gloria? Ma se davanti al blog c'è la fila di fanciulle che non vedono l'ora di esser comandate e sculacciate >_>

      Elimina
    8. Con l'occhialino riesco a vederla fin qui la fila... :))))

      Elimina
    9. STRALOL! XD Ahahahahah! Affondato il Pignolo! XD

      Elimina

Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere.
(Emily Dickinson)