AVEVO SAPUTO QUEL GIORNO CHE LA SCRITTURA ERA CAMPO APERTO, VIA D'USCITA.
(ERRI DE LUCA - IL PIU' E IL MENO)

09 luglio 2016

9 LUGLIO.



Il giorno in cui ci incontrammo era un lunedì di tanto, tanto tempo fa.
Due scrivanie bianche, una di fronte all'altra.
Il giorno in cui ci incontrammo, era per un colloquio di lavoro.
Non era il primo, non sarebbe stato l'ultimo.
Il mio esaminatore sarebbe divenuto il mio capo.
E tu, il mio nuovo collega.
Mi desti penne, matite, fogli e block notes per appunti.
Accendesti il mio computer e  mi spiegasti  cartelle, fogli di lavoro e tanti numeri, fin troppi per me.
Mi sorridevi convinto che ci avrei capito poco.
Venivo da un altro mondo, fatto di lettere, frasi, poesie, autori e passato.
Pianeti diversi il mio e il tuo.
Fatti per esplodere in  un mare di scintille.
Fu così.
Fu fuoco e braci.
Mi portavi tante caramelle, mi asciugavi lacrime di cui non avevi colpa.
Un giorno parlando di terra, sole e luoghi comuni, di vite simili, mi raccontasti di un tuo compleanno al mare, dove eri nato, all'inizio di un giorno d'estate.
Ed io ti raccontai del mio amore per quella infinita distesa d'acqua, che mi rigenerava, ogni volta.
Tu ridevi della mia faccia buffa ed io ti dissi che ero pure segno d'acqua, per cui indissolubilmente legata e innamorata.
Mi prendesti in giro dicendo che era lo stesso per te ma lo amavi poco.
Ti chiesi il giorno e non credetti al suono delle tue parole.
E allora mi mostrasti un documento rosa dove un buffo ragazzo dai capelli ricci e biondi,  mi confermava sorridendo (vidi pure ironia chissà) che era tutto vero, lo stesso mio.

E' FUOCO E BRACI ADESSO COME IERI.

BUON COMPLEANNO AMORE MIO A TE E A ME.



“Se tu smettessi di baciarmi
Credo che morirei soffocata
Hai quindici anni ne ho quindici anch’io
In due ne abbiamo trenta
A trent’anni non si è più ragazzi
Abbiamo l’età per lavorare
Avremo pure diritto di baciarci
Più tardi sarà troppo tardi
La nostra vita è ora
Baciami!”

(Jacques Prèvert)

24 commenti:

  1. Buon compleanno anche da parte mia!
    Buon weekend.
    Marina

    RispondiElimina
  2. Tantissimi auguri Mariella, cento ancora di questi giorni ☺

    RispondiElimina
  3. Augurissimi, Mariella, e grazie di questo splendido post!!!

    RispondiElimina
  4. Buon Compleanno bellissimi!!.. certe coincidenze significheranno pure qualcosa no?! e il nove luglio rimarrà giorno speciale anche per me... Baricco allo Stadio Palatino.. circondato di storia e leggenda... magnifico!

    RispondiElimina
  5. Tantissimi auguri cara Mariella e grazie mille per questo splendido post:)).
    Un bacione e buona domenica:))
    Rosy

    RispondiElimina
  6. Buon compleanno a lui ma soprattutto a te, anche se con un giorno di ritardo!

    RispondiElimina
  7. Che meraviglia di post. Bellissime parole, credo che tu abbia trovato il modo migliore di celebrare, oltre ai vostri compleanni, anche il vostro grande amore :)

    Tanti auguri Mari :)

    RispondiElimina
  8. Auguri doppi! Scusa il ritardo, diva Mary!

    RispondiElimina
  9. Auguri stellina! Anche l'amormio, stesso giorno...

    RispondiElimina
  10. Duplici auguri di Buon Compleanno... dalla Puglia ^__*

    RispondiElimina
  11. GRAZIE A TUTTI.
    VI VOGLIO BENE!

    RispondiElimina
  12. Bellissima dedica ai vostri compleanni. Auguri!!!
    Quando i numeri dicono tanto, oppure il destino, chi lo sa, però è una bellissima storia da raccontare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me i numeri ricorrenti non sono mai un caso.
      E' tutto scritto, Gaetano.
      Un abbraccio e grazie!

      Elimina
  13. Ciao Mariella cara , ti ho nominato in un Tag, se ti va di partecipare ti aspetto sul mio blog :)
    A presto!
    Marina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Marina, arrivo.
      Non subito che questa sera sono un po' triste per i fatti accaduti in Puglia.
      Ma ti abbraccio forte, grazie per avermi nominato!

      Elimina
  14. Dove eravamo rimasti? Ah sì. Ora ricordo, mancava ancora del tempo al tuo compleanno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra il primo capitolo di un nuovo romanzo :)))

      Elimina
    2. L'ultimo sono riuscito a scriverlo in quattro mesi, ma ce l'avevo in testa da qualche anno.
      Questo mi capita sul piatto all'improvviso.
      Vediamo.
      L'incipit mi piace.
      Il finale ce l'ho, non ha bisogno di ritocchi.
      Resta da rendere veloce ed apprezzabile la parte centrale. Conditio sine qua non: non deve annoiare.
      Lì modestamente mi sento un maestro.
      :)))

      Elimina
    3. Ahahahah questo è sicuro!

      Elimina
  15. Buon compleanno in ritardo adorabili creature, coppia fantastica che non ho potuto abbracciare...
    Scusatemi per gli auguri e le solite cose di rito sono proprio negata, ma so che capirete...
    Siete bellissimi , Mariellina la amo già da tempo e tu , fortunato mortale , hai avuto un c...pazzesco!
    Vi stringo forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E lo sa del c... avuto, solo che come spesso accade fa una fatica boia a riconoscerlo.
      Un bacio e grazie Nella cara, da tutti e due.

      Elimina
  16. Mi unisco agli auguri con un solare sorriso.
    ^____^

    RispondiElimina

Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere.
(Emily Dickinson)