AVEVO SAPUTO QUEL GIORNO CHE LA SCRITTURA ERA CAMPO APERTO, VIA D'USCITA.
(ERRI DE LUCA - IL PIU' E IL MENO)

28 ottobre 2017

HAPPY BIRTHDAY JULIA.











Grazie per l'ingrediente misterioso di Mystic Pizza.
Grazie per la malattia sussurrata e non imposta di Fiori D'acciaio e per quegli occhiali orribili che ho adorato.
Grazie per le escargot di Pretty woman e per il vestito a pois che conservo gelosamente.
Grazie per le salviette mai pari di A letto con il nemico che provvedo a disordinare appena posso.
Grazie per le salite di San Francisco in Scelta d'amore; le farò a cinquant'anni ormai, solo che avrò bisogno di un paio di gambe di ricambio: mi presti le tue?
Grazie per la polverina magica di Trilly in Hook che io ci crederò sempre alle fatine.
Grazie per la "figaggine" di Denzel Washington e per i dubbi mai sopiti di  Il Rapporto Pelican.
Grazie per la voglia di ricominciare ogni volta dallo stesso matrimonio e  con la stessa persona; senza mai perdersi veramente come in  Qualcosa di cui sparlare
Grazie per la devozione verso la scienza anche se riposta male di Mary Reily.
Grazie per il ballo con Rupert Everett e per averci insegnato che a volte è meglio farsi da parte come nel  Il matrimonio del mio migliore amico.
Grazie per avermi fatto ancora una volta ballare e cantare davanti allo specchio con la mia spazzola preferita  come in Nemiche Amiche.
Grazie per le corse di Se Scappi ti Sposo e per un Richard Gere sempre più imbiancato ma unico.
Grazie per il coraggio di Erin Brockovich e per quel Valentino vintage indossato alla serata degli Oscar che ritengo uno degli abiti più belli del mondo.
Grazie per Ocean's Eleven e dodici, tredici, quattordici e quindici, insomma pieno di uomini top a mazzi.
Grazie per Mona Lisa Smile. Che piango, tutte le volte.
Grazie per Mangia, prega e ama, con troppi stereotipi sull'Italia ma a te perdono tutto.
Grazie per Biancaneve, che una matrigna così ironica e bella ce la sogniamo.
Grazie per i Segreti di Osage County, che vedere le mie due attrici preferite (tu e Meryl) prendersi a mazzate, è di una goduria cinematografica senza pari.
Grazie per Mother's Day e Wonder che sto aspettando di vedere su Sky appena possibile.

GRAZIE PER NOTTHING HILL. 
A cui devo la mia passione smodata per Londra e i suoi giardini nascosti, le panchine, gli alberi, Portobello Road, le porte colorate, le Havanians celesti che mi comprai, Il Plaza, sorrisi e lacrime. E per Hugh Grant.
Il fatto è che io sono "sono solo una semplice ragazza, che sta chiedendo ad un ragazzo di amarla". Esattamente come te, only the best. 

Tanti auguri JULIA, da questa semplice ragazza cinquantenne ahhhh  che, come ultima follia, oggi è andata a comprarsi le calze a pois di quella famosa marca italiana,  perché tu ci fai sentire più belle solo a guardarti.
Sempre uguale a te stessa, sei stata capace in questi trent'anni di regalare giorni limpidi e sogni, sorrisi immensi e tanto tanto amore per la vita.
Vera Bellezza, quella che riesci a trasmettere con la tua musica interiore.


Ti voglio bene.









36 commenti:

  1. Grazie di esserci Julia!!!!!
    Sai Mari, ci dividiamo anche questa passione :)
    Bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sa che ne abbiamo tante di passioni in comune.
      Lo dico spesso, prepara il caffè che arrivo!
      Bacio a te.

      Elimina
  2. Ma dai Mari...le calze a pois...ahahahah...ahahahah...scusa, mi contengo.
    Hai le gambe più belle di lei...tiè!
    Bacioooo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che quelle calze a rete lì sono fighissime.
      In quanto alle gambe, beh grazie, poi passo a pagarti ahahahah
      Bacini.

      Elimina
    2. Io le ho a pois e a righe orizzonatali. Multicolor.
      Non scherziamo sulle calze che osano, please.

      Elimina
    3. Le calze vanno prese assolutamente sul serio.
      Concordo Gioia!

      Elimina
  3. Condivido tutto ció che hai scritto della fantastica Julia, da sua coetanea la seguo da sempre e l’ammiro come attrice e come donna!!! Ce ne fossero come lei 💐

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao SimoCar e benvenuta.
      Tra coetanee ci si capisce eh!
      Lei è meravigliosa, fa proprio parte del mio background culturale.
      Ama e impara da lei... quasi come un percorso di vita.
      Un abbraccio.

      Elimina
  4. Grandissima e bravissima! Un mito per la nostra generazione!
    Che voglia di calze mi è presa!
    Mica per altro, ma è una donna scorpione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ai segni zodiacali non do molta importanza.
      Alle calze fighe sì invece!

      Elimina
  5. Non sono mai riuscito a farmela piacere per bene.. poi l'ultima uscita con le calze, devo dire che l'ha affossata ancora un po' di più.. strano che non abbia citato Duplicity, dove almeno cerca di togliersi di dosso il suo abituale stereotipo.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi trovi per nulla d'accordo sul fatto che la pubblicità l'abbia affossata, trovo meno credibile quella del famoso profumo...
      Non ho citato Duplicity e Closer, dal mio punto di vista i peggiori che ha girato assieme a The Mexican.
      Sarà ma con Clive Owen e Brad Pitt non è mai scattata la magia...
      Bah...

      Elimina
  6. Mi piace tantissimo per la sua naturalità. Brava e buona domenica a te, Mirella.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La naturalezza cinematografica è una delle sue armi migliori. Non ho mai voluto indagare su come sia nella realtà. Troppa paura di rimanere delusa.
      Un abbraccio cara.

      Elimina
  7. Li hai visti proprio tutti i suoi films!
    Voto te e voto lei. Lei è senza dubbio l'unica attrice di cui mi sia mai innamorato. È successo con Pretty woman e durerà sempre. Un'icona col sorriso più bello e genuino del mondo, quella risata de core che me piace tanto, ma propio tanto.
    E grazie a te di averla così bene omaggiata perché è una bellissima donna che non ti sbatte in faccia la sua bellezza e una grandissima attrice che non osteggia prosopopea.
    Per quanto riguarda...le tue gambe, se guardo la foto ai piedi della scalinata do un dieci a Pia.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, quasi tutti e si vede eh?
      Ahahah Grazie per i complimenti!
      Bacio.

      Elimina
    2. Dieci e lode ad entrambe dai!
      Ahahahahah...grazie Vincenzo, ti meriti uno smacccckkkk! ;-*

      Elimina
    3. Con estrema modestia...ahahahah...

      Elimina
    4. Ma infatti, direi che il 10 ce lo meritiamo tutte e due :-)))

      Elimina
    5. Se capiva. Che lo meritassi anche tu oltre la sorellina era sottinteso. Non per dire, ma le gambe che sostengono la donna ai piedi della scalinata sono le tue...e allora?

      Elimina
  8. Quattro o cinque grandi film e qualche altro filmetto un po' dappoco (non sto a specificare quali, perché i gusti son gusti... :D) Ma per farmela amare, oltre al suo sorriso, mi basterebbe Mystic pizza, che era fra i preferiti di mia madre. E l'aver scoperto che è pure mia coetanea. :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Condivido, pochi film di grande spessore, alcuni meno, altri dimenticabili.
      Ma, nonostante questo, ha saputo costruire un mito inaffondabile.
      Adoro Mystic Pizza, uno dei miei preferiti.
      Mi fa piacere sapere che era molto amato dalla tua mamma.
      Abbraccio.

      Elimina
  9. Scusa Mariella se commento poco, ma ciò non toglie che ti leggo sempre perchè mi piace il tuo entusiasmo, la passione che esprimi nei post. Grande Pollock e grandina Julia, a mio giudizio.
    Cristiana

    PS. Grazie per i tuoi commenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me fa piacere che tu passi a trovarmi, non ha importanza alcuna la frequenza.
      E grazie davvero, per apprezzare la mia passione. Sono nel settimo anno di blog per chi, se ci metto ancora tutta me stessa e voi lo percepite, non posso che essere soddisfatta e continuare ad andare avanti.
      Un abbraccio circolare.

      Elimina
  10. Bellissimo questo omaggio. Anch'io la amo, è fra quelle attrici di cui non mi perdo un film. E di fatto li ho visti tutti anch'io. Posso dire che mi abbia deluso solo uno, quel forzatissimo voler riportare Gere-Roberts insieme in Se scappi ti sposo, film insopportabilmente banale e molto al di sotto del potenziale dei due.
    La Roberts ha segnato un paio di decenni della mia vita e anche più ed è fra i volti che fanno sognare proprio perché ogni storia ha segnato un pezzetto di vita vissuta. Bella riflessione, che ne suscita una mia, insomma. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione quando dici che ogni film ha segnato un pezzetto della nostra vita, passo dopo passo. Mi ci ritrovo in pieno.
      Runway Bride a me piacque molto; sebbene fosse un po' forzata questa reunion con Gere ,indubbiamente, ci sono tanti momenti del film che mi sono rimasti dentro. Oltre alla colonna sonora, strepitosa.
      Dal giro sul piedistallo mentre lei prova gli abiti (con il momento in cui ne fa muovere uno quasi come fosse Trilly), a Gere con i capelli multicolor per vendetta, al party dell'addio al celibato in veste hawaiana, al gioco di società in cui, se ancora non fosse chiaro, è evidente oltre ogni ragionevole dubbio, il grande feeling tra i due attori.
      E poi, è la storia di una donna che non si conosce, fino a quando "un corpo estraneo" la mette di fronte a questa realtà e arriva a comprendere come solo imparando ad amare se stessa capirà chi è e troverà la sua strada nel mondo. I film di Julia danno messaggi semplici, magari possono sembrare banali, ma del resto chi di noi, almeno una volta nella vita non lo è stato?
      Come vedi la tua riflessione, scaturita dalla mia, ne ha creato un altra...
      Ti abbraccio Luz, è sempre un piacere chiacchierare con te.

      Elimina
  11. Purtroppo non ho mai avuto una grande passione per il cinema,ma so che lei è veramente radiosa.
    Bacione a te!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ti avviso, i film con Julia Roberts provocano dipendenza.
      Provare per credere.
      Comincia dai...
      Ahahah, bacione ragazzo caro.

      Elimina
  12. Davvero una grande attrice ed una donna in gamba.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottima battuta Daniele, ci sta tutta.
      Grazie!

      Elimina
  13. Io la adoro ...è una delle mie attrici preferite

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici, ieri mi sono spaparanzata sul divano e per tutto il pomeriggio mi sono guardata la maratona che hanno dato su Sky.
      Abbraccio.

      Elimina
  14. Vedo sempre volentieri un suo film, in particolare Pretty Woman, che riguardo con molto piacere. Bello come l'hai ricordata, grazie.
    Ciao, un abbraccio
    Nou

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Nou, che gioia rileggerti!
      io Sono Julia dipendente, come si vede dal mio omaggio.
      Mi fa piacere leggere che siamo in tante.
      Ti abbraccio anche io, forte forte.

      Elimina
  15. Una grande attrice, molto brava.
    Saluti a presto.

    RispondiElimina

Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere.
(Emily Dickinson)