AVEVO SAPUTO QUEL GIORNO CHE LA SCRITTURA ERA CAMPO APERTO, VIA D'USCITA.
(ERRI DE LUCA - IL PIU' E IL MENO)

13 aprile 2014

Tempo di 730 e di Unico


A dire il vero questa volta sarò brevissima.
Lo faccio di mestiere io.
E odio il tempo presente.
Odio le ricevute, gli scontrini, gli interessi dei mutui.
Prime case, seconde e terze.
Pensioni e cud.

Quelli che vorrebbero detrarsi pure le mutande.

Quelli che ti portano un pacco di ricevute unte, in cui trovi anche l'acquisto di pane e latte.

Quelli che la scadenza è il 30 aprile e si presentano con i documenti il 30 maggio.

Quelli che "mi sono dimenticato l'assicurazione" e tu avevi già chiuso la dichiarazione.

Quelli che non ti dicono di avere comprato una nuova casa nel frattempo.

Quelli che devi rincorrere per farti mandare gli acconti pagati a novembre.

Quelli dalla "gestione separata".

Quelli che preferiscono pagare a luglio. Ma senza versare gli interessi di mora.

Quelli che non pagheranno nemmeno a settembre di un anno da decidere.

Quelli che mi scambiano per la loro balia.

Quelli che "ma lei non me lo aveva detto!" Cazzo sono dieci anni che ti faccio la dichiarazione hai ancora bisogno dell'elenco?


Forse si capisce un po' meglio perché per un paio di mesi mi verrebbe voglia di mordere qualcuno?
Portate pazienza eh!





22 commenti:

  1. Ecco. Io mi sento presa in causa riguardo agli scontrini unti. Di patatine, peraltro.
    Mea culpa Marì!!!!! <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Porca miseria, pure le patatine!
      Ma è una fissazione la tua :) ) ) )

      Elimina
  2. Ti capisco perfettamente. Per questo da qualche anno sono talmente brava che alle ragazze dell'associazione che mi compila il 730 faccio pure la fotocopia degli scontrini! Dimmi, sono o non sono una dichiarante modello? A parte gli scherzi, la mia amica lavora all'associazione artigiani e in questo periodo da di matto, senza orario e senza straordinari pagati. Io poi, abituata a lavorare da sola, davanti ad una fila di persone arrabbiate e impazienti, scapperei a gambe levate. Pazienza Mariella, passerà anche questo periodo. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu non sei tra "quelli che", brava ragazza.
      Le fotocopie degli scontrini? Ora faccio un memorandum a tutti i clienti che seguo e li obbligo a farmi le fotocopie, escludendo gli acquisti al supermercato e ammenicoli vari!
      Io ho il telefono e la posta elettronica che bollono in questo periodo!
      E sembro una pentola di fagioli: brontolo da morire!
      Ciao More!

      Elimina
  3. stai entrando nel periodo clou del tuo lavoro allora....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Era un periodo un tempo. Ora sono circa trecento giorni all'anno di sfracassamento di maroni.

      Elimina
  4. Io ti faccio "guadagnare" solo in salute perché sono tra "quelli che se la fanno da soli".. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bravo!
      Non è che poi mi chiami per sapere se hai fatto tutto giusto eh?

      Elimina
  5. quelle che non ci capisco nulla, come me, che provano a tenere gli scontrini, come me, ma li perdono un minuto dopo...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma Ernest, la tua dichiarazione sarà semplicissima allora!

      Elimina
  6. Quelli che pensano che "Unico" sia un'esclusiva personale: sono l'Unico autorizzato ad evadere il Fisco. (Tanti, troppi...)
    Mariella, la tua passione letteraria è un'evasione dal tuo lavoro (antitetico ai tuoi gusti) per "ricaricarti"?
    Ciao.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanti e troppi. Esatto Nicola.
      Direi che ci hai azzeccato in pieno. Io volevo fare l'archeologa. E poi descrivere tutto su di un taccuino come Chatwin!
      Sarà anche per quello che non vado in giro mai senza la mia Moleskine?
      Abbraccio.

      Elimina
  7. Ciao Mari,
    so quanto è pesante questo periodo per te, non posso fare altro che abbracciati col pensiero. Baciiiiii...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, qualche sfogo te lo sei beccato anche tu!
      Smack!

      Elimina
  8. Con questo post mi viene in mente la fila interminabile che mi farò venerdì pomeriggio al mio caf. Che rottura!!!
    Ciao cara Mari e baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come è andata Francesca?
      Tutto a posto?
      Abbraccio!

      Elimina
  9. Oddio anche io devo fare il 730 :D
    ho ancora tempo, vero?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lyla e benvenuta!
      Se presenti al Caf prenota entro questo mese che di solito è un delirio.
      Se hai un commercialista (ti prego in ginocchio) di mandare tutti i documenti entro la prima settimana di maggio!
      A presto!

      Elimina
  10. Non ti invidio affatto... qua appuntamenti non ne prendono. Vai, ti armi di santa pazienza e di un buon libro da leggere e preghi in tutte le lingue conosciute che non ci siano troppe persone moleste davanti a te (tipo quelle che in due ore raccontano tutta la loro vita al primo malcapitato e lo fanno urlando). Ciao e coraggio! (anche io faccio le fotocopie alla tipa del CAF)

    RispondiElimina
  11. Vuoi dire che si può passare anche tutto il giorno in fila lì da te?
    Credo che in quanto a questo almeno qui grazie agli appuntamenti chi porta i documenti al Caf non deve pazientare più di Giobbe.
    E anche noi in studio, preferiamo prendere appuntamento con i clienti. E' la cosa migliore. Dedicando del tempo a loro si risparmia tempo noi!
    Brava Lara, anche se spero che prima o poi questo spreco di carta possa finire.

    RispondiElimina
  12. vuoi mordere qualcuno? Addenta la pastiera o 'na bella fetta 'e casatiell!

    RispondiElimina
  13. Il casatiello! Me lo porti?
    Smack!!!

    RispondiElimina

Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere.
(Emily Dickinson)