20 luglio 2021

[POSTITIZIE] UN MURALES GRANDE PIÙ DI UN ABBRACCIO

 

JDL POSITIZIE.IT


Quando Casper e Sanna si sono innamorati, lei aveva un cancro al seno molto avanzato. Si sono sposati subito per sostenersi in questa difficile battaglia. Hanno affrontato un anno di cure proprio così: stretti in un abbraccio struggente! 

La sorella di Casper, la famosa muralista olandese Judith De Leeuw ha voluto donare loro per le nozze un murale di 20 metri, edificato su una parete dell’Ospedale Sant’Antonio di Padova: ritrae una coppia che si abbraccia in modo travolgente.

E’ stato possibile realizzare questo sogno grazie alla una manifestazione in cui 39 muralisti consegnano a Padova le loro opere. La città è già famosa per i dipinti di ogni epoca, e prosegue dunque la sua sfida nelle dimensioni del contemporaneo. E’ la seconda edizione della biennale di Street Art Super Walls nella quale sono impegnati artisti di tutto il mondo. Fra loro c’è Judith con il suo nome d’arte JDL. 

E’ trascorso quasi un anno dalle nozze, la sposa sta bene: dall’Olanda è giunta in Italia con il marito; entrambi hanno accolto il regalo con entusiasmo e commozione  dal momento che l’opera ha dato voce a come hanno affrontato la malattia.

Ora il travolgente abbraccio di Judith rimane proprio sulla parete dell’Ospedale e guarda la strada. Accoglie i ricoverati e i loro parenti. Parla ai passanti. Non è dunque più soltanto un disegno dedicato all’amore generoso del fratello di JDL per la moglie malata; propone a tutti una soluzione per vincere il male.

Articolo di: POSITIZIE.IT

30 commenti:

  1. Un dono meraviglioso per un altrettanto meraviglioso racconto di vita. Grazie Mariella per avercelo donato! Ciao e buona giornata. ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho solo riportato la notizia. Mi fa piacere che apprezziate😘

      Elimina
  2. Un murales bellissimo con un grande messaggio di speranza!!! Sono felicissima che la sposa stia bene ora😊. E voglio dire anche un’altra cosa: l’arte è una delle invenzioni più belle, se non la più bella, dell’uomo. Buona giornata, Mariella.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La notizia più bella è che lei sta bene: il murale è lì a ricordarci di non perdere mai la speranza. Buona giornata a te💜

      Elimina
  3. Che meraviglia, un'opera d'arte !! E sono felice di sapere che la ragazza, ora, sta bene. L'opera accoglie tutti e ricorda di non mollare mai. Ciao

    RispondiElimina
  4. Meraviglia ..
    Bellissimo regalo .
    Poi con me murale a go go per le città..
    Tirano fuori il bello che si n nasconde anche in quartieri un po disagiati ..perché il bello c'e ovunque..magari non lo noti subito..ma c'e..se c'e murales ancora di più!
    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo idea che ci fosse addirittura una biennale sui murales. Una notizia che tocca il cuore questa di oggi😘

      Elimina
  5. Mi piacciono molto più questi murales che altri, come quelli che imbrattano le città, bello e con un bel messaggio ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un messaggio importante, ci da fiducia😘

      Elimina
  6. bellissima immagine, bellissimo gesto e stupenda dichiarazione di amore al mondo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ci dobbiamo arrendere, si deve sempre continuare a lottare. Un abbraccio💜

      Elimina
  7. Un bellissimo murales e un regalo ancora più bello. Il significato è travolgente!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un regalo meraviglioso, per celebrare una grande vittoria. Un messaggio carico di speranza per tutti😘

      Elimina
  8. Davvero un post molto bello e che foto. complimenti
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un post bello, la foto non è mia ma ti ringrazio. Un abbraccio Maurizio💜

      Elimina
  9. Una storia in salita finita bene! L'amore conta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amore e speranza insieme, una bella spinta positiva!

      Elimina
  10. Molto toccante oggi più che mai quel murales è vita speranza sogno e perfino un inno alla dignità ed al rispetto

    RispondiElimina
  11. Meraviglioso il murales e particolarmente commovente la scintilla, come puoi ben immaginare..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sapevo che la storia non ti avrebbe lasciato indifferente💛

      Elimina
  12. Ma è una storia bellissima! Tanti auguri a questi sposi

    RispondiElimina
  13. Ho avuto i brividi leggendo questa storia ♥
    E il murales è incantevole e infonde tenerezza, forza e speranza!!
    Un saluto 😘😘

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io Angela, che il cancro va combattuto con tutte le armi a nostra disposizione compresa l'arte.
      Un abbraccio a te e grazie!

      Elimina

Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere.
(Emily Dickinson)