30 dicembre 2020

CINEMA: LE PIÙ BELLE SCENE DEI FILM DI NATALE

Vi avviso, è un post scaturito dal mio amore bislacco per il Natale e per i film che, grazie a scene iconiche, ce lo raccontano facendoci divertire o battere il cuore.  Di quei film che abbiamo visto miliardi di volte e che, ad ogni nuovo passaggio natalizio rivediamo come se fosse la prima volta e magari a bocca socchiusa, ripetendo le battute che ormai conosciamo a memoria. Ecco la mia lista:



10) UN AMORE TUTTO SUO (1995) - SANDRA BULLOCK E BILL PULLMAN.  Una ragazza sola  alla ricerca del vero amore conquista un'intera famiglia oltre al fratello del suo fidanzato😉


9)  LA VITA È MERAVIGLIOSA (1946)  - JAMES STEWART E DONNA REED. Ognuno di noi ha accanto un angelo. Anche se non ci crediamo. La favola di Frank Capra è più attuale che mai. E c'è sempre una campanella sul mio albero di Natale.


8) L'AMORE NON VA IN VANCANZA (2006 )  - CAMERON DIAZ, KATE WISLET, JUDE LOVE E JACK BLACK. Un film sul coraggio di cambiare e di innamorarsi ancora.


7)  LOVE ACTUALLY (2003) - COLIN FIRTH, EMMA THOMPSON, KEIRA KNIGHTLY, ALAN RIKMAN, HUGH GRANT, ANDREW LINCOLN. Film corale. Dieci storie d'amore ambientante durante il periodo natalizio e la dichiarazione muta più bella che io ricordi fatta dall'attore protagonista di The Walking Dead.Chi lo avrebbe mai detto che nascondeva un animo così romantico😎


6) EDWARD MANI DI FORBICI (1990) JOHNNY DEEP, WINONA RYDER. La favola gotica di Tim Burton che ha commosso il mondo. Due attori protagonisti in stato di grazia.


5) IL DIARIO DI BRIDGE JONES (2001) - COLIN FIRTH, RENÈE ZELLWEGER. La magia di sentirci dire che siamo amate così come siamo. E il maglione natalizio più brutto dell'intera storia del cinema.😆


4) SERENDIPITY (2001) - JOHN CUSACK, KATY BECKINSALE. L'amore vero supera ogni ostacolo, compreso il destino avverso. Guardare per credere. Ma cercate di regalare una coppia di guanti non spaiati per le feste.😜


3) INNAMORARSI(1984)  - ROBERT DE NIRO, MERYL STREEP. Semplicemente iconico. Uno dei film  per cui mi sono innamorata di NYC. Per non parlare della colonna sonora. Delle strade, della neve, del Natale, della Grand Central, di Rizzoli. Dell'amore che gira attorno al nostro mondo, nonostante tutto, nonostante noi.




2) HARRY POTTER E LA PIETRA FILOSOFALE (2001) - DANIEL RADCLIFF, RUPERT GRINT, EMMA WATSON. Non potevo non citare il film che rende magico qualsiasi Natale. I tre maghetti del mio cuore nel loro primo anno ad Hogwarts. Indimenticabile.


 

1) HARRY TI PRESENTO SALLY (1989) - BILLY CRISTAL, MEG RYAN. La più bella dichiarazione d'amore  cinematografica di tutti i tempi(second me). E non solo. Ce ne sarebbero di scene da ricordare. Praticamente tutto il film. Diciamo che mi sono trattenuta😎


 E LE VOSTRE SCENE PREFERITE DEI FILM DI NATALE? VI HO FATTO VENIRE VOGLIA DI RIVEDERNE QUALCUNO?

Vi aspetto nei commenti!

45 commenti:

  1. Ciao, leggo he ami la commedia sentimentale. Io sono poco cinefilo e la mia preferenza va alle trame avventurose o fantastiche.
    Dei tuoi titoli ho visto solo Harry Potter e tutta la saga, mi sono piaciuti molto.
    Buon 2021 (Speriamo)
    Ciao fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È evidente la mia passione per la commedia sentimentale, non ci sono dubbi😉
      Speriamo bene per il prossimo anno. Buon 2021 a te!

      Elimina
  2. Ridley Scott (Blade runner). Clint Eastwood (Gran Torino). Concordo sul primo Harry Potter, anche i libri hanno qualcosa di geniale, soprattutto l'idea iniziale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Blade Runner è il mio film di fantascienza preferito. Ho tutte le versioni in vhs e DDVD. Non amo Eastwood e non ho mai visto Gran Torino, chissà forse dovrei dargli una possibilità. Ci ho provato ma mi sono annoiata alla seconda inquadratura... invece per Harry POTTER è amore senza fine😉 geniale è il termine corretto.

      Elimina
    2. Eastwood non è romantico ma puoi dargli una seconda possibilità, secondo me. Rowling è brava a descrivere le ansie della scuola di tutti noi e poi il geniale inserimento della magia!

      Elimina
    3. Ecco un Clint Eastwood romantico: I ponti di Madison County con Meryl Streep. Dopo riprova Gran Torino. Certo la vena di tristezza, di rinuncia, non manca mai.

      Elimina
    4. Mi spiace ma neppure nei Ponti di Madison County mi ha convinto. L'ho visto un paio di volte ed era romantico come un tostapane spento😄

      Elimina
    5. Come fan di Clint sei irrecuperabile. Meno male che ti piace Blade Runner. 😎

      Elimina
    6. Rutger Hauer, l'ultimo dei romantici💛

      Elimina
    7. Mamma mia, Ponti e Gran Torino pessime prove.. ;)

      Elimina
    8. Ahahah mi sa che non sono l'unica a non apprezzare le "prove" cinematografiche di Clint!
      Non te la prendere Cesare:-)

      Elimina
    9. Basta con gente impreparata che dileggia Gran Torino senza averne penetrata l'intima essenza...
      😂

      Elimina
  3. Una poltrona per due, una scena in particolare non riesco a trovarla. Poi penso ad altri film che però non sono natalizi. Molto romantica la tua classifica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti, per quel film diventa difficile trovare una scena precisa. A me piace in toto e se non avessi avuto in mente di dare una svolta romantica alla mia classifica, avrebbe raggiunto il podio;)
      Ecco perché ho chiesto le vostre preferenze!

      Elimina
  4. Scene da film un po' diversi le mie, puoi ben immaginare, comunque quella di Edward è meravigliosa ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma ce l'avrai un film di Natale e una scena preferita!

      Elimina
    2. Sono troppe...film quali Mamma ho perso l'aereo, Grinch e Gremlins :)

      Elimina
  5. hai citato alcuni film che sono memorabili, anche se alcuni non sono proprio il mio genere. Bella lista

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, come diceva su Daniele, la mia è una lista romantica.
      Ma siete liberi di farne una vostra, legata al Natale!

      Elimina
  6. Io adoro "Innamorarsi " con Robert De Niro e Meryl Streep. Ho anche il DVD e ho visto questo film un'infinità di volte . Non ho una scena preferita , mi piace tutto !!! Cari saluti e auguri di buon anno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A chi lo dici... l'ho visto decine di volte, gli ho dedicato interi post, gli devo la mia passione smodata per NYC. Anche a me piace tutto, ma il finale è magico!
      Un abbraccio e auguri di un Anno Nuovo più sereno.

      Elimina
  7. Ne ho visti la metà di quelli che hai citato. Il mio film natalizio per eccellenza è una trasposizione in cartoni animati del classico "Canto di Natale" di Dickens.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. " Canto di Natale" in versione Disney si è battuto corpo a corpo (nella mia classifica) con Il maghetto Potter. Ma Harry ha sfoderato la sua bacchetta e ha vinto. Potere della magia!

      Elimina
  8. Me quedo con Eduardo manos tijeras. Y enamorarse.
    Buen 2021 Mariella. Que llegue muy bueno para tí y los tuyos.
    Feliz Año Nuevo. Cuídate.
    Un abrazo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedo che alcuni dei miei preferiti sono anche i tuoi. Come si può rimanere indifferenti ai capolavori che hai citato!
      Buon anno nuovo a te, carissima Laura.
      Sperando che, il prossimo anno ci doni una nuova libertà.
      Abbi cura di te, ti abbraccio forte.

      Elimina
  9. Devo ripetermi, " La vita è meravigliosa"
    Dickens - L'uomo che inventò il Natale , non un capolavoro, ma ano molto Dickens.
    Tra le tue citazioni "Innamorarsi", perchè amo N,Y.
    Harry Potter non lo guarderei neanche se mi pagassero, avevo iniziato il libro, ma non ce l'ho fatta a finirlo.
    Cri

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto il film che citi su Dickens e mi era piaciuto.
      Non potevi rimanere indifferente a " Innamorarsi"...
      Il maghetto non ti piace? Secondo me dovresti provare a guardare i film.
      Bacio.

      Elimina
  10. L'AMORE NON VA IN VACANZA lo collego alle feste di Natale. Lei un'attrice che mi piace tantissimo la Cameron, lui è il vicino di casa che spero sempre di avere, ma no, non ci siamo proprio (nella realtà) 😂

    SERENDIPITY lo adoro, per la trama, perché credo in questa parola, fortemente credo.

    INNAMORARSI ricordo che mi piaceva moltissimo, oggi dovrei rispolverarlo.

    Un altro film che guardo a Natale è HUGO CABRET, io lo amo pazzamente!

    Buona pre-veglia, lega un desiderio a un 🎈 e fallo volare, che il cielo possa esaudirti! 🌸

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Seeeee, il vicino di casa che somiglia a Jude Law: magariiiiiiii sta pure invecchiando benissimo!!!
      Vedo che abbiamo gusti simili, certo che, trovare un'altra "fanatica" di Serendipity non era facile, sapessi quante volte l'ho visto e dato che anche io ci credo in quella parola, nei momenti un po' no me lo riguardo, oppure seleziono le scene che mi piacciono di più e vado avanti e indietro, avanti e indietro ahahahah
      Hugo Cabret l'ho visto una volta sola, me lo devo riguardare e tu fai lo stesso con Innamorarsi, è come il vino buono, migliora con in tempo;)

      Ma che bell'augurio, ci provo già stasera che il cielo è terso.
      I miei auguri saranno in linea domani, sono più che certa che ti piaceranno.
      Abbraccio.

      Elimina
    2. Anch'io Serendipity rivisto da poco, ho il DVD, bello lasciar passare un po' di tempo, così ogni volta mi sembra sempre nuovo.

      Innamorarsi lo noleggerò quando riapriranno le biblioteche, non sono attrezzata per il digitale, non ho abbonamenti vari.

      Hugo Cabret è un immenso tributo al cinema e io lo amo per quello. La vita senza cinema o senza libri sarebbe davvero mediocre, misera....
      Ti abbraccio!

      Elimina
    3. La vita senza cinema, libri e aggiungo musica (non potrei vivere senza) sarebbe vuota. Sono d'accordo! Appena ridanno Hugo Cabaret alla tele o su Sky lo riguardo😉😘

      Elimina
  11. Non abbiamo propriamente gusti simili, devo dire... ma concordo sul primo HP come film natalizio; Harry ti presento Sally è la romcom perfetta; cult Burton ma anche La vita è meravigliosa^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Rispondendo per me: posso solo dirti che l'altra sera, nel vedere Kevin sulle Torri Gemelle, mi sono emozionato (Mamma ho perso l'aereo 2)^^

      Moz-

      Elimina
    2. Mi ricordo che ti piace "Una poltrona per due" e la serie di "Mamma ho perso l'aereo" per il primo vado matta anche io, pure quest'anno me lo sono riguardato mentre il secondo mi piace di meno. Forse perché non lo lego a particolari momenti dell'infanzia. Divertente ma non lo inserirei mai nella mia classifica dei preferiti!
      Eppure ce lo devi avere pure tu, l'animo romantico. Il film lo devi abbinare ad una situazione specifica: il camino acceso, la neve fuori, un calice di vino e l'anima gemella. Come sei messo ad anima gemella? ahahahah

      Elimina
  12. Tranne il film al 10° posto, gli altri li conosco e apprezzo tutti.
    Pensa che "Serendipity" lo andai a vedere... per sbaglio, confondendo la locandina del film in proiezione con quella del film in programma il giorno dopo! Un film del genere che ti capita per caso, al cinema poi... Diciamo che mi montai un po' la testa circa certi segni del destino.

    Come film a tema natalizio i miei preferiti tra questi sono comunque "Harry ti presento Sally" (Quando ti accorgi che vuoi passare il resto della vita con qualcuno, vuoi che il resto della vita cominci il più presto possibile.) e "L'amore non va in vacanza" perché è un film su una speranza che spesso si perde, mi piace in particolare la scena in cui Jack Black compone musica; inoltre i personaggi di Diaz e Winslet sono stati pensati sulle personalità vere delle due attrici, il che me lo rende meno "finto" di un film qualunque.

    Alla lista aggiungerei "Scrivimi fermo posta", film vecchio di ben 81 anni ma che ha ispirato, palesemente, "C'è posta per te" con Tom Hanks e Meg Ryan, e "The family man" con Nicholas Cage.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "C'è Posta per te" è il remake di "Scrivimi fermo posta" in chiave moderna. Non a caso la libreria di Meg Ryan si chiamava "il negozio dietro l'angolo" dal titolo originale del film. Ma posso chiederti una cosa? Tu prima di postare un commento lo scrivi in bozza, modifichi, aggiungi, eventualmente lo correggi e poi lo pubblichi?

      Elimina
    2. Non avevo fatto caso al nome della libreria di Meg Ryan! Del resto ignoravo il titolo originale di "Scrivimi fermo posta". 😄

      Di solito scrivo i commenti direttamente perché è più spontaneo, uniche eccezioni quando sono commenti lunghi perché a volte Blogger me li perde ed è seccante riscrivere tutto daccapo.

      Elimina
    3. Pensa che il nome del negozio lo ripetono centinaia di volte nel film, ma credo che tu non l'abbia mai visto😉

      Elimina
    4. Evidentemente non ci stiamo capendo.🙄
      Ricordo il nome della libreria di Meg Ryan, ma ogni volta che ho visto "C'è posta per te" ignoravo il titolo originale di "Scrivimi fermo posta" per cui non potevo cogliere la citazione.

      Elimina
  13. Cara Mariella ho preso appunti per questi giorni che saremo tutti costretti in casa. Ti lascio mille e più auguri per un nuovo anno ricco di salute e serenità. Buon anno cara e un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ne hai visto nemmeno uno della lista?
      Un abbraccio a te e cari auguri!

      Elimina
  14. La vita è meravigliosa non lo batterà mai nessuno.. rivisto anche quest'anno, come tutti gli anni, lo so a stramemoria ma mi ripiango l'anima ogni volta.. Harry ti presento Sally altro must monumentale.. da storia del cinema! A Christmas Carol di Zemeckis la mia scelta: un film davvero capolavoro.. pollice verso per il tuo amato Potter invece, che associo serenamente al perfido de La vita è meravigliosa.. ahah un bacio e infiniti Auguri!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mamma mia che lacrimoni tutte le volte... certo che Harry Potter di La vita è Meravigliosa e Il mio maghetto, a parte il nome non hanno nulla in comune! Dici che la Rowling si sia ispirata a lui? Non ci credo!!!
      Fantastico anche Christmas Carol, hai ragione!

      Elimina

Non conosco nulla al mondo che abbia tanto potere quanto la parola. A volte ne scrivo una, e la guardo, fino a quando non comincia a splendere.
(Emily Dickinson)